Carocci editore - Matrimoni a tempo determinato

Password dimenticata?

Registrazione

Matrimoni a tempo determinato

Lorenzo Todesco

Matrimoni a tempo determinato

L'instabilità coniugale nell'Italia contemporanea

Edizione: 2009

Collana: Biblioteca di testi e studi (550)

ISBN: 9788843052448

  • Pagine: 192
  • Prezzo:23,50 22,33
  • Acquista

In breve

In Italia il fenomeno dell’instabilità coniugale si è diffuso in misura notevole negli ultimi anni, pur non raggiungendo i livelli registrati in molti altri paesi europei. Il volume ne propone una lettura sociologica muovendo da un’ottica di genere e utilizzando analisi quantitative come base empirica. In apertura vengono illustrate le principali prospettive riconducibili alla teoria sociologica utili ad interpretare questo fenomeno. Partendo dalle cause, il libro dà poi conto dei modi e della portata con cui esso si è diffuso, e si diffonde tuttora, nella società italiana, ed evidenzia le dinamiche utili a comprenderne la diversa consistenza rispetto agli altri paesi europei, così come tra le regioni del nostro paese. Il testo passa anche in rassegna le principali caratteristiche – sia sociodemografiche e culturali sia delle biografie individuali e di coppia – che influenzano la probabilità di veder fallire il matrimonio. Inoltre, il volume getta luce su alcune delle più importanti conseguenze dell’instabilità coniugale, nello specifico i diseguali destini economici dei mariti e delle mogli dovuti al fallimento del matrimonio e la difficile ricostruzione del rapporto tra padri e figli non conviventi.

Indice

Ringraziamenti
Introduzione
1. L’oggetto del volume
2. L’approccio dell’analisi
3. La struttura del volume
4. I destinatari del volume
5. Nota metodologica
1. L’instabilità coniugale: una prospettiva sociologica
L’interazionismo simbolico/Il funzionalismo/Le teorie del conflitto/La prospettiva dello scambio/Le teorie femministe
2. Le cause dell’instabilità coniugale
I fattori economici/I fattori culturali/I mutamenti legislativi/Innamoramento e relazioni di coppia nelle società occidentali contemporanee
3. La diffusione dell’instabilità coniugale in Italia
Un’analisi diacronica della diffusione dell’instabilità coniugale/Una comparazione dell’instabilità coniugale in Italia e nell’Unione Europea/Le differenze territoriali nella diffusione dell’instabilità coniugale
4. La propensione individuale all’instabilità coniugale in Italia
I fattori sociodemografici e culturali/Gli eventi delle biografie individuali
5. Chi paga per la rottura? Le conseguenze economiche dell’instabilità coniugale in Italia
Il fallimento del matrimonio e i suoi effetti sul benessere economico/Chi si salva e chi no/Le carenze del sistema degli assegni di mantenimento
6. Padri ancora? I rapporti padri-figli dopo la rottura coniugale in Italia
Una questione di punti di vista/Rapporti che continuano, rapporti che finiscono
Conclusioni
1. Verso una femminilizzazione della povertà?
2. L’avvento dell’affidamento condiviso: verso un nuovo modello di paternità?
3. Le future piste di ricerca
Appendice metodologica
1. I dati e il metodo (CAP. 4)
2. I dati e il metodo (CAP. 5)
3. I dati e il metodo (CAP. 6)
Glossario
Bibliografia