Carocci editore - Pedagogia critica in Italia

Password dimenticata?

Registrazione

TFA e formazione

Banner

crediti formativi

Banner

Promo del mese

Banner
Banner
Pedagogia critica in Italia

Pedagogia critica in Italia

a cura di: Marielisa Muzi

Edizione: 2009

Collana: Biblioteca di testi e studi (537)

ISBN: 9788843052202

  • Pagine: 140
  • Prezzo:15,50 13,18
  • Acquista

In breve

Il volume intende delineare una ricostruzione ampia e rigorosa della pedagogia che si autodescrive come critica. Il libro esplora i significati attribuiti in ambito filosofico alla nozione di critica e lo sviluppo che tale concetto ha avuto nella ricerca pedagogica. Tra i temi affrontati: i presupposti che fanno da sfondo ai modelli formativi nei quali si è declinata la nozione di critica nel nostro paese dagli anni Sessanta ad oggi, il legame tra conoscenza e potere, la ricerca-azione come espressione di un tipo di pensiero collaborativo e democratico, i contributi in campo pedagogico offerti da figure come Mario Manno, Riccardo Massa, Antonio Banfi, Giovanni Maria Bertin.

Indice

Introduzione. Teoria critica e ricerca pedagogica di Marielisa Muzi
Bibliografia
1. Filosofia, storia e pedagogia. Teorie critiche a confronto di Marielisa Muzi
Qualche considerazione introduttiva/Una breve storia della nozione di critica in filosofia/Gli sviluppi contemporanei della critica filosofica/Dalla pedagogia scientifica alla pratica critica. Appunti storici, teorici e metodologici sulla ricerca critica in ambito pedagogico/Bibliografia
2. “Personalismo critico" e criticismo in Mario Manno di Francesco Mattei
L’esse ut actus/Personalismo "critico"/Scritti di Mario Manno/Volumi/Contributi in volumi collettanei/Articoli in riviste
3. Tra ricerca filosofica e teoria critica della formazionedi Barbara De Angelis
Una pedagogia di nuova generazione per le nuove generazioni/Una pedagogia critica per l’educazione/I compiti della pedagogia critica tra ricerca teorica e azione pratica/La posizione epistemologica di Riccardo Massa/La relazione materiale tra educazione e vita/L’approccio clinico da Foucault a Massa/Materialità e clinica della formazione/Il senso dell’individualità in prospettiva clinica/Per una teoria e una pratica del "fare formazione"/Bibliografia
4. La ragione critica tra filosofia e ricerca pedagogica in Banfi e Bertin di Emilia Romano
Introduzione/Pedagogia critica. Introduzione/Le dimensioni della critica nel problematicismo/Tra ragione e utopia, critica e interpretazione/Il razionalismo critico/Razionalismo critico e riflessione pedagogica/Il problematicismo pedagogico/Razionalità e problematicità dell’esperienza/Il principio di ragione tra Antonio Banfi e Giovanni Maria Bertin/Dialettica della Ragione/La Scuola bolognese: dimensioni e declinazioni della razionalità/L’allievo: Franco Frabboni/Il problematicismo: filosofia critica dell’educazione/Frabboni: pedagogia critica e scuola/Qualche riflessione conclusiva/Bibliografia
5. Una lettura critica delle teorie dell’azione fra apprendimento organizzativo e insegnamento riflessivo di Alba Porcheddu
Il soggetto della società contemporanea tra disimpegno e oblio/Dall’insegnamento all’apprendimento/L’apprendimento nelle organizzazioni/Le organizzazioni possono imparare?/I modelli per apprendere/La riflessione in azione: il pedagogista critico e l’insegnante riflessivo/Il docente come ricercatore. La conoscenza in azione/Bibliografia
6. La multidimensionalità dello spazio educativo nell’era postindustriale globale di María de los Angeles Martínez Ruiz, Narciso Sauleda Parés
La società post-industriale globale/Le dimensioni multiple dello spazio educativo: le intersezioni nel multi universo/Modelli di organizzazione dei professori/Al di là del cervello e della mente: la diversità di strategie cognitive del soggetto/Conclusioni/Bibliografia