Carocci editore - Le parole del tedesco

Password dimenticata?

Registrazione

TFA e formazione

Banner

crediti formativi

Banner

Promo del mese

Banner
Banner
Le parole del tedesco

Sabine E. Koesters Gensini

Le parole del tedesco

Tipi, struttura, relazioni, uso

Edizione: 2009

Collana: Università (818)

ISBN: 9788843052134

  • Pagine: 172
  • Prezzo:17,00 14,45
  • Acquista

In breve

Questo libro introduce allo studio delle parole del tedesco e si rivela particolarmente utile a capire come funziona il lessico complessivo della lingua e quali sono le sue logiche interne. Partendo da nozioni fondamentali, quali per esempio ‘parola’ oppure ‘lessico’, si illustrano non solo i diversi tipi di parola e le loro complesse strutture, ma anche le relazioni che all’interno del lessico si instaurano tra i singoli elementi costituenti. Sulla base concettuale della lingua come sistema di segni modellato sulle esigenze comunicative dei parlanti, il lessico viene presentato come una struttura in continua evoluzione, caratterizzato da due tipi di stratificazioni interne: quelle dovute alla variazione linguistica (il tempo, lo spazio, il mezzo comunicativo, la provenienza socioculturale del parlante, la situazione comunicativa) e quelle, di tipo quantitativo e qualitativo, legate all’uso che i parlanti fanno della lingua (vocabolario di base, vocabolario comune e lessici specialistici). Concludono il libro un’ampia presentazione degli studi quantitativi sul lessico e un’aggiornata bibliografia.

Indice

Premessa
1. Le parole e il lessico. Nozioni e stratificazion
La nozione di "parola" e le sue accezioni/Il lessico
2. Tipi e struttura interna delle parole
Tipi di parole: le categorie lessicali/La formazione delle parole/Modalità (principali) di formazione delle parole
3. Lo studio del lessico
Le basi teoriche per lo studio del lessico: proprietà costitutive del segno linguistico/La lessicologia/La lessicografia
4. Le parole nel lessico: relazioni semantiche
La sinonimia/La polisemia/L’omonimia/Le locuzioni polirematiche
5. Le stratificazioni nel lessico: la variazione linguistica
Il tempo: la variazione diacronica/Lo spazio: la variazione diatopica/La situazione comunicativa: la variazione diafasica/Il mezzo: la variazione diamesica/La provenienza socio-culturale del parlante: la variazione diastratica
6. Le stratificazioni del lessico: l’uso quantitativo delle parole
Il lessico mentale/Il vocabolario di base del tedesco: vocabolario fondamentale,
vocabolario di alto uso e di alta disponibilità/Il vocabolario comune e il vocabolario corrente/Il vocabolario tecnico-specialistico/Le parole occasionali/Excursus: aspetti strutturali e grado di notorietà del nucleo lessicale tedesco
7. Lo studio quantitativo del lessico: dalla frequenza all’uso
Lo Häufigkeitswörterbuch di Wilhelm Kaeding (1898)/Lo Häufigkeitswörterbuch der gesprochenen Sprache di Ruoff (1981)/La lessicografia di frequenza contemporanea: il Frequency Dictionary of German di Jones/Tschirner (2006)/ La struttura statistica dei testi/Corpora e lingua: dalla frequenza all’uso/Per un nuovo vocabolario di base del tedesco
Bibliografia
Indice dei termini definiti