Carocci editore - Scelte economiche e neuroscienze

Password dimenticata?

Registrazione

Scelte economiche e neuroscienze

Maura Franchi, Augusto Schianchi

Scelte economiche e neuroscienze

Razionalità, emozioni e relazioni

Edizione: 2009

Ristampa: 1^, 2012

Collana: Studi Economici e Sociali Carocci (43)

ISBN: 9788843051793

  • Pagine: 216
  • Prezzo:21,10 17,94
  • Acquista

In breve

Negli ultimi anni la teoria delle scelte economiche ha conosciuto una rivoluzione che configura forse un salto di paradigma. Da un lato l’economia comportamentale, finalizzata a ricostruire segmenti importanti della teoria economica in modo più aderente alla realtà delle scelte quotidiane; dall’altro la neuroscienza, ovvero l’interpretazione dei dati derivanti dall’osservazione in diretta dei fenomeni cerebrali. Le neuroscienze introducono una nuova visione nell’analisi delle decisioni, riconoscendo il peso dell’elemento emozionale e dei processi automatici e, soprattutto, spostando l’attenzione sulla dimensione sociale dei processi mentali. I neuroni specchio sono la scoperta più eclatante di questa rivoluzione: ci ricordano che siamo individui sociali, orientati all’empatia e alla cooperazione. Gli autori ripercorrono queste strade proponendosi di facilitarne la comprensione, ed esplorandone le conseguenze soprattutto in termini di interpretazione del consumo (la parte preponderante delle scelte economiche quotidiane). Si arriva a ipotizzare che, nelle scelte economiche, relazione e razionalità si sovrappongano e siano contestuali, come spazio e tempo nel mondo della fisica.

Indice

1. La complessità del decidere e l’inquietudine della scelta
Una storia comune/Desiderare e decidere/La socialità delle azioni individuali/La simulazione del comportamento altrui/Atti ponderati e decisioni inconsapevoli/Razionalità e decisioni: oltre il paradigma economico/Una pluralità di approcci/L’inquietudine per l’irrazionalità e il fascino delle neuroscienze
2. L’ampliamento dei paradigmi della razionalità: dalla psicologia cognitiva all’economia comportamentale
Allargare lo sguardo/La dimensione relazionale delle decisioni/Perché decidere provoca disagio e perché l’incoerenza è così diffusa/Le trappole della mente/Dimensioni logiche e dimensioni sociali/L’effetto framing: l’incorniciamento di un problema/L’effetto di compatibilità/L’informazione àncora/Il rimpianto/Il calcolo mentale alla base dell’economia comportamentale/Il peso dell’incertezza e il conflitto decisionale/Rappresentarsi il rischio/Conclusioni
3. Le neuroscienze: una biologia delle decisioni economiche?
Un modello biologico del comportamento/Le basi neurali delle attività mentali/La nostra mente è il prodotto dell’evoluzione/Le tecniche di osservazione e le metodologie di ricerca/Le emozioni. Un disturbo alla razionalità o uno strumento di decisione?/I neuroni specchio: il cervello che agisce è anche un
cervello che comprende/Memoria ed esperienza/Il fascino che le neuroscienze esercitano sull’economia
4. Neuroeconomia: scienza del calcolo e delle emozioni
Non tutto è calcolo/L’ampliamento del concetto di utilità/Si può misurare la felicità?/Preferenze individuali e condotte cooperative/Le decisioni: un quadro a più dimensioni/I modelli di funzionamento della mente/I processi neuronali alla base delle scelte etiche/Razionalità ed emozioni nelle decisioni/Incertezza, rischio e fiducia/Il rammarico per le decisioni sbagliate/È ancora possibile parlare di decisioni?
5. Verso un neuromarketing? Un’agenda per l’indagine dei comportamenti di consumo
Il lipstick effect e l’utilità rappresentata/L’interesse del marketing per le ricerche di neuroimaging/La marca come predittore di valore/Le scelte sbagliate. Rimpianto e apprendimento/Il meccanismo della gratificazione: l’influenza delprezzo/Il dolore associato al pagamento/Le preferenze e l’effetto framing/Stimoli emozionali e comportamenti di consumo/Conclusioni
6. Oltre la razionalità procedurale
Un nuovo paradigma?/La razionalità ecologica della vita reale/La ragione nel significato/Razionalità individuale e razionalità aggregata/La continuità corpo-mente
Qualche riflessione non conclusiva
Glossario
Bibliografia