Carocci editore - La schizofrenia: diagnosi, teorie, terapie

Password dimenticata?

Registrazione

TFA e formazione

Banner

crediti formativi

Banner

Promo del mese

Banner
Banner
La schizofrenia: diagnosi, teorie, terapie

Giorgio Caviglia, Raffaella Perrella

La schizofrenia: diagnosi, teorie, terapie

Edizione: 2009

Ristampa: 1^, 2011

Collana: Bussole (358)

ISBN: 9788843049578

  • Pagine: 128
  • Prezzo:12,00 10,20
  • Acquista

In breve

Che cos’è la schizofrenia? Quali sono i suoi sintomi? Quali gli interventi psicoterapeutici e farmacologici utili ad affrontarla? Il libro, nel dare risposta a questi interrogativi, evita letture parziali o unilaterali, offrendo un quadro articolato di un universo, quello della schizofrenia, che appare oggi in continua evoluzione, in cui cambiano rapidamente conoscenze, modelli interpretativi, parametri terapeutici e assistenziali. Il testo fornisce allo studente o anche al semplice lettore un concentrato di informazioni per conoscere meglio questa complessa patologia.

Indice

Prefazione, di Roberto Brugnoli
Introduzione
1. Vecchie e nuove diagnosi
La vecchia diagnosi/La nuova diagnosi (DSM-IV)/La vecchia classificazione/La nuova classificazione (DSM-IV)
2. Ipotesi eziopatogenetiche della schizofrenia
L’approccio genetico/L’approccio biologico/La psicofarmacoterapia della schizofrenia/L’approccio psicodinamico/L’approccio cognitivo/L’approccio della teoria dell’attaccamento/La scuola fenomenologico-esistenzialista/Altri approcci
3. Gli interventi psicoterapeutici
La psicoterapia psicodinamica/La psicoterapia cognitiva
Conclusioni
Glossario
Bibliografia.