Carocci editore - Il mercato del lavoro in Italia

Password dimenticata?

Registrazione

TFA e formazione

Banner

crediti formativi

Banner

Promo del mese

Banner
Banner
Il mercato del lavoro in Italia

Il mercato del lavoro in Italia

Analisi e politiche

a cura di: Carlo Dell'Aringa, Claudio Lucifora

Edizione: 2009

Collana: Università (804)

ISBN: 9788843049318

  • Pagine: 280
  • Prezzo:23,50 19,98
  • Acquista

In breve

Il volume – realizzato in collaborazione con ISFOL per offrire ad un vasto pubblico un’analisi critica dei principali studi condotti sui temi dell’economia del lavoro, con particolare riferimento alle politiche adottate – affronta le principali tematiche oggetto di attenzione da parte degli studiosi e dell’opinione pubblica in questi ultimi anni: flessibilità, invecchiamento della popolazione e problemi connessi a pensioni e flussi di immigrazione di forza lavoro giovane. Vengono poi trattati i problemi legati alla qualità del nostro sistema educativo e al rendimento degli investimenti in istruzione. La questione salariale e il potere di acquisto delle retribuzioni vengono analizzati con riferimento alle dinamiche della contrattazione collettiva e delle relazioni industriali. Infine, lo studio prende in esame i problemi di quella parte della popolazione in età lavorativa, localizzata soprattutto nel Mezzogiorno del paese, che è spesso sospinta ai margini del mercato del lavoro.

Indice

Prefazione
Introduzione
1. L’offerta di lavoro di Fedele De Novellis e Valentina Ferraris
Introduzione/Istruzione, transizione scuola-lavoro e rendimenti dell’istruzione/Partecipazione femminile e orario di lavoro/Evoluzione demografica e invecchiamento/Riferimenti bibliografici
2. La domanda di lavoro di Federica Origo
Introduzione/Crescita economica, occupazione e produttività del lavoro/I flussi nel mercato del lavoro/Flessibilità (rigidità) contrattuale, occupazione e produttività/Nuove tecnologie, cambiamento organizzativo e occupazione/Globalizzazione e domanda di lavoro/Conclusioni
Appendice metodologica. Alcune tecniche di valutazione d’impatto: Difference in Differences e Propensity Score
Matching/Riferimenti bibliografici
3. I caratteri della disoccupazione in Italia: ragioni strutturali e andamento ciclico di Giulio Bosio e Marco Leonardi
I fatti stilizzati/La definizione di disoccupazione e l’importanza dei criteri di misurazione/Disoccupazione e inflazione/Disoccupazione strutturale e istituzioni del mercato del lavoro: teoria ed evidenza empirica/La teoria del matching nell’analisi della disoccupazione: evidenza empirica e teoria/I flussi nel mercato del lavoro: transizioni tra lavoro e non lavoro/Conclusioni/Riferimenti bibliografici
4. La determinazione dei salari in Italia di Lorenzo Cappellari
Introduzione: l’evoluzione recente dei salari reali e della produttività del lavoro/Contrattazione collettiva, istituzioni e rigidità salariali/Differenziali per genere ed età/Il ruolo della tecnologia e del commercio/Il ruolo del settore pubblico/Mobilità, instabilità e working poor/Conclusioni/Riferimenti bibliografici
5. Segmentazione e divari territoriali di Paolo Ghinetti
Introduzione/I lavoratori “deboli": un’analisi dei lavoratori atipici/I divari territoriali/Segmentazione occupazionale e genere/Economia sommersa e lavoro nero/Riferimenti bibliografici
6. Le politiche del lavoro di Silvana Porcari
Introduzione/Livelli e distribuzione della spesa in politiche del mercato del lavoro/Orientamenti europei e politiche del lavoro/Servizi all’impiego e attività di intermediazione/La valutazione delle politiche formative in Italia/Incentivi all’occupazione e impatto occupazionale degli incentivi alle imprese/L’interazione tra sussidi passivi e incentivi al reimpiego/Appendice/Riferimenti bibliografici
Gli autori