Carocci editore - Moneta e finanza nell'economia contemporanea

Password dimenticata?

Registrazione

Moneta e finanza nell'economia contemporanea

Giuseppe Ciccarone, Claudio Gnesutta

Moneta e finanza nell'economia contemporanea

Agenti, mercati, politiche

Edizione: 2009

Ristampa: 6^, 2018

Collana: Manuali universitari (85)

ISBN: 9788843049059

  • Pagine: 372
  • Prezzo:30,00 28,50
  • Acquista

In breve

Il libro utilizza la teoria e l’esperienza concreta per illustrare il funzionamento del sistema finanziario e la condotta della politica monetaria agli studenti dei primi anni delle lauree triennali e a tutti i lettori interessati alle attuali dinamiche finanziarie. Dopo aver presentato le relazioni e le istituzioni monetarie e finanziarie che caratterizzano i sistemi economici contemporanei, si analizzano i comportamenti dei soggetti economici e i meccanismi di mercato che determinano i prezzi dei titoli, la struttura dei tassi d’interesse, i tassi di cambio e l’ammontare del credito e della moneta. Infine, sono presentati i canali attraverso i quali la politica monetaria influenza l’economia reale negli assetti istituzionali delle principali economie industrializzate, sia in periodi "ordinari" che in periodi di "crisi".

Indice

Premessa
1. Moneta, finanza e produzione
Attività patrimoniali, produzione e moneta/Il ruolo della moneta nelle interpretazioni teoriche/Un’economia con neutralità della moneta/Credito e finanza in un’“economia monetaria"/La trama del ragionamento/In questo capitolo
Parte prima. Le istituzioni monetarie e finanziarie
2. L’economia e il futuro: natura e valore della ricchezza
La ricchezza, a livello individuale/La valutazione individuale delle attività patrimoniali/La ricchezza, a livello aggregato/Le relazioni finanziarie nel processo di accumulazione/In questo capitolo
3. Struttura e ruolo del sistema finanziario
La natura delle attività finanziarie/Le funzioni del sistema finanziario/I mercati finanziari/Il mercato dei derivati/I concetti di “efficienza"/Gli intermediari creditizi/In questo capitolo
4. La moneta e le istituzioni monetarie
La moneta come attività finanziaria/L’aggregato monetario e gli organismi creatori di moneta/ Funzione monetaria e funzione creditizia: la moneta e le sue contropartite/La Banca centrale e la base monetaria/Base monetaria e moneta: il legame interno/Verso un’interpretazione del meccanismo monetario/In questo capitolo
Parte seconda. Le decisioni finanziarie dei soggetti economici
5. Livello e composizione della ricchezza delle famiglie
Tasso di interesse, scelte di risparmio e composizione della ricchezza/La scelta intertemporale del consumo: tassi di interesse e decisioni di risparmio/La teoria delle scelte di portafoglio/La domanda di moneta come fondo di valore/L’allocazione di portafoglio in presenza di soli titoli rischiosi/In questo capitolo
6. Livello e finanziamento del capitale produttivo
Accumulazione di capitale e suo finanziamento/Le decisioni di investimento: il tasso di rendimento interno/La composizione dell’attivo dell’impresa/L’opportunità di indebitarsi: il costo del capitale/Struttura del passivo e costo del capitale/La rilevanza delle scelte finanziarie delle imprese/Il finanziamento del disavanzo e la gestione del debito pubblico/In questo capitolo
7. L’intermediazione monetaria e creditizia
Il ruolo delle banche nel sistema finanziario/Attivo e passivo bancario: il modello di Klein-Monti/Il monitoraggio delegato/L’assicurazione di liquidità/La “corsa agli sportelli"/I rapporti di clientela/Il razionamento del credito/In questo capitolo
8. Le scelte operative della Banca centrale
Strumenti, obiettivi operativi, obiettivi intermedi e obiettivi finali/Gli strumenti per il controllo della base monetaria/Gli strumenti per la gestione della politica monetaria della BCE e della FED/La Banca centrale e la stabilità del sistema monetario/Dalla vigilanza strutturale a quella prudenziale/I requisiti patrimoniali contro il rischio di credito/In questo capitolo
Parte terza. L’equilibrio del settore monetario e finanziario
9. L’equilibrio del mercato finanziario e la determinazione del tasso d’interesse
Il sistema finanziario: la struttura dei mercati/Il mercato dei titoli: l’equilibrio del mercato secondario/“Il" tasso d’interesse e i differenziali di tasso/Attese, incertezza e variabilità delle quotazioni: le “bolle"/ Quotazioni dei titoli e finanziamento degli investimenti sul mercato primario/In questo capitolo
10. L’equilibrio del mercato finanziario: la struttura dei tassi d’interesse
L’arbitraggio tra titoli di diversa scadenza/L’arbitraggio tra titoli di diversa scadenza: mercati a termine e aspettative/La curva dei rendimenti e la struttura intertemporale dei tassi d’interesse/Aspettative e altri fattori nella determinazione della struttura dei tassi per scadenza/In questo capitolo
11. L’equilibrio dei mercati del credito e della moneta bancaria
Tra credito e moneta: il ruolo delle banche/Il comportamento finanziario degli operatori/L’equilibrio del mercato della moneta/L’equilibrio del mercato del credito bancario/L’acceleratore finanziario/In questo capitolo
12. L’equilibrio del mercato valutario
Transazioni con l’estero e mercato dei cambi (delle valute estere)/Domanda e offerta di valuta: l’influenza delle condizioni commerciali con l’estero/Domanda e offerta di valuta: l’influenza delle condizioni finanziarie estere/Regimi di cambio e intervento delle Autorità monetarie/In questo capitolo
13. L’equilibrio del mercato della liquidità bancaria
Il mercato della base monetaria/La domanda di liquidità delle banche/Il ruolo del mercato interbancario/L’offerta di liquidità bancaria/L’equilibrio del mercato monetario e la politica monetaria/La gestione della politica monetaria europea/In questo capitolo
14. L’equilibrio del sistema finanziario
Il sistema finanziario: un’analisi di equilibrio generale/L’equilibrio del sistema finanziario: un’analisi grafica/La politica monetaria e l’equilibrio di stock/Variazioni delle aspettative/Equilibrio con razionamento/In questo capitolo
Parte quarta. Moneta ed economia reale
15. La (non) neutralità della moneta e i meccanismi di trasmissione della politica monetaria
I meccanismi di trasmissione/Dalla moneta alla produzione e ai prezzi: neutralità e non neutralità della moneta/Informazione, aspettative e rigidità nell’equilibrio macroeconomico/I canali di trasmissione della politica monetaria: il canale del tasso di interesse.../... e il canale creditizio/Struttura del sistema economico
e politica monetaria/In questo capitolo
16. Effetti asimmetrici nel meccanismo di trasmissione
Omogeneità ed eterogeneità/Processo di trasmissione e prezzi relativi/Le implicazioni di differenti strutture finanziarie delle imprese/Le implicazioni di differenti strutture del sistema finanziario/Effetti differenziati della regolamentazione prudenziale/In questo capitolo
17. La trasmissione della politica monetaria in economia aperta
L’apertura internazionale come fonte di asimmetrie/Il ruolo del tasso di cambio/Tasso di cambio e quantità di moneta nell’equilibrio macroeconomico delle "piccole" economie/La politica monetaria e i regimi di cambio/ Prezzi e tassi di cambio: il ruolo delle aspettative/La politica monetaria in aree di grandi dimensioni/In questo capitolo
18. I regimi di politica monetaria
Regole e discrezionalità nella condotta della politica monetaria/I costi dell’inflazione e gli obiettivi finali della Banca centrale/Il monetary targeting/L’inflation targeting/I regimi ibridi
di politica monetaria/In questo capitolo
19. La gestione della politica monetaria in periodi “ordinari"
La necessità di un quadro teorico/Teoria della politica economica, aspettative razionali e incoerenza temporale: dalle regole di feed-back alle regole fisse/La regola di Taylor/Regole di politica monetaria e inflation targeting/Reazioni della Banca centrale agli shock/In questo capitolo
20. Le dinamiche cumulative endogene: la politica monetaria in periodi di "crisi"
Dalla stabilità monetaria all’instabilità del sistema monetario: il problema/La stabilità del processo finanziario: le attese come fattore critico/L’accumularsi dell’instabilità: le possibilità di una crisi endogena/La manifestazione strutturale della crisi/Di fronte all’instabilità del sistema finanziario: il compito della politica monetaria/Il ruolo
del banchiere centrale/In questo capitolo
Bibliografia.