Carocci editore - Da badanti ad assistenti familiari

Password dimenticata?

Registrazione

Da badanti ad assistenti familiari

Catia Iori

Da badanti ad assistenti familiari

L'evoluzione di una figura professionale nell'esperienza della provincia di Modena

Edizione: 2009

Collana: Biblioteca di testi e studi (480)

ISBN: 9788843048984

  • Pagine: 168
  • Prezzo:17,30 16,44
  • Acquista

In breve

In Italia sono migliaia le famiglie che, per garantire la cura e l’assistenza dei propri familiari anziani, si rivolgono in gran parte a donne straniere, per lo più ucraine, rumene, moldave e polacche, identificate comunemente come "badanti" e che, in realtà, sono vere e proprie assistenti familiari con mansioni infermieristiche e domestiche.
Il volume intende fotografare la presenza sul territorio modenese – centro di ricchezza economica e del più affermato modello di welfare emiliano – di queste persone, di età media, con titoli di studio medio-alto e famiglie di origine che ne aspettano il rientro tra cinque anni. Un esercito di assistenti silenziose protagoniste della "domiciliarità", già impiegate, casalinghe o infermiere, che migrano inserendosi "in famiglia", coabitandovi e rinunciando a tutto pur di garantire ai figli rimasti in patria studi e futuro. Un ritratto sconcertantee realistico di donne a cui assicurare formazione e integrazione sociale.

Indice

Introduzione
1. Premessa
2. L’assistente familiare: cosa prevede la legge
3. Obiettivi e metodologia della ricerca
4. Ringraziamenti
Parte prima
Le assistenti familiari a Modena:
l’analisi quantitativa
1. La presenza delle assistenti familiari a livello nazionale
Trend, sanatorie e presenza femminile/Presenza e ruolo dei collaboratori domestici/Irregolarità e sommerso
2. Il quadro dell’immigrazione a livello regionale
Dati generali sul fenomeno migratorio in Emilia-Romagna/Presenza femminile e relazione con il badantato in Emilia-Romagna
3. Il quadro provinciale
L’immigrazione nella provincia di Modena/Lavoratori domestici e assistenti familiari nella provincia di Modena/La provenienza dei collaboratori domestici della provincia di Modena/Assistenza e contributi a Modena/I dati forniti dai Comuni della provincia di Modena/I dati forniti da sindacati e associazioni
Parte seconda
Le interviste
4. La storia migratoria
Il profilo socio-demografico delle intervistate/Il progetto migratorio/Le motivazioni dell’ingresso in Italia/Il viaggio verso l’Italia/Le motivazioni della scelta di Modena e provincia
5. Le condizioni lavorative delle assistenti familiari a Modena
La professione delle assistenti familiari prima della partenza/Assistente familiare: obbligo o scelta?/La retribuzione del lavoro di assistente familiare
6. I rapporti con la società di accoglienza
Il rapporto con la persona anziana e la famiglia/I rapporti con i servizi attivi nella provincia di Modena
7. Previsioni per il futuro
Previsioni di ritorno o di inserimento a Modena/Il ricongiungimento familiare/La prospettiva di cambiare occupazione/Le rimesse in patria delle assistenti familiari
8. Esigenze di formazione e di integrazione sociale
Il percorso di formazione/Il tempo libero e il rapporto con gli italiani/Il desiderio di nuovi luoghi e spazi da condividere
Alcune riflessioni conclusive
Appendice. Il questionario
Bibliografia