Carocci editore - Psicologia sociale e multiculturalità

Password dimenticata?

Registrazione

Psicologia sociale e multiculturalità

Andrea Pintus

Psicologia sociale e multiculturalità

Edizione: 2008

Collana: Bussole (338)

ISBN: 9788843047536

  • Pagine: 112
  • Prezzo:12,00 11,40
  • Acquista

In breve

Benché la storia del genere umano sia stata caratterizzata da sempre dalle migrazioni di popolazioni e quindi dal tema dell’incontro tra tradizioni culturali differenti, la situazione attuale appare radicalmente nuova. Il volume offre una panoramica sui principali aspetti che definiscono i temi del riconoscimento
e della convivenza tra le diverse culture. In particolare, sono illustrati i vari modelli d’inclusione sociale che le singole società si sono date, i processi che sottendono i diversi percorsi di costruzione dell’identità etnico-culturale, e alcuni aspetti legati agli esiti del contatto tra persone appartenenti a gruppi etnici e culturali diversi.

Indice

Introduzione
1.    Pluralismo e multiculturalità
Molti culturalismi/La questione del multiculturalismo/ Lo spazio multiculturale/Società multinazionali e plurietniche/Individui al plurale/Breve storia dei flussi migratori in Europa
2.    Identità e differenza
Questione di riconoscimento/Sentimento e tipi di identità/Dalla razza all’etnia/L’identità etnica/Lo sviluppo dell’identità etnica/Seconde generazioni
3.    Acculturazione e cambiamento
L’acculturazione/Modelli di acculturazione/Modelli di integrazione/Acculturazione e gruppo maggioritario/Il modello interattivo dell’acculturazione/Il modello esteso e relativo di acculturazione
4.    Contatto e pregiudizio
Lo stereotipo/Il pregiudizio/Forme moderne di pregiudizio/Forme “addizionali" di pregiudizio/L’ipotesi del contatto/Contatto e categorizzazione sociale
Bibliografia.