Carocci editore - Sociologia del matrimonio

Password dimenticata?

Registrazione

TFA e formazione

Banner

crediti formativi

Banner

Promo del mese

Banner
Banner
Sociologia del matrimonio

Laura Arosio

Sociologia del matrimonio

Edizione: 2008

Ristampa: 1^, 2017

Collana: Bussole (329)

ISBN: 9788843046911

  • Pagine: 112
  • Prezzo:12,00 10,20
  • Acquista

In breve

Il matrimonio appare oggi in Italia un’istituzione in biblico fra presente e futuro, segnata da elementi di forte continuità con il passato ma anche da cambiamenti e sfide inedite. Mentre la maggioranza degli italiani continua a sposarsi e a fare figli, riponendo nella famiglia forti aspettative, aumentano il numero di giovani
che ritardano questa decisione, si diffondono le coppie di fatto, cresce l’instabilità coniugale e un numero sempre più alto di individui deve far fronte alle conseguenze dello scioglimento dell’unione matrimoniale. Il testo offre un’introduzione ai principali temi legati oggi alla sociologia del matrimonio, cercando di guardare all’oggi e di riflettere sul domani di quest’istituzione.

Indice

 Introduzione
1. La scelta del coniuge
Nozze omogame, nozze eterogame / Le regole sociali di corrispondenza /
 Omogamia ed eterogamia nell’Italia contemporanea / L’andamento nel tempo / I matrimoni misti / I luoghi dell’incontro / Per riassumere…
2. Decidere di sposarsi
L’innamoramento / Il percorso di formazione della vita a due / Le unioni more uxorio / Il fidanzamento / La festa di nozze/Le regole di residenza dopo le nozze / Per riassumere…
3. Due persone, una coppia
Il legame di coppia / Essere coppia nella legge / Coppie e lavoro / Coppie e stili di vita / Per riassumere…
4. La fine del rapporto di coppia
L’instabilità coniugale / Le cause dell’instabilità coniugale / Le conseguenze dell’instabilità coniugale / L’instabilità coniugale in Italia / Le seconde nozze/Per riassumere…
Bibliografia.

Recensioni

, Famiglia oggi, 01-08-2009

Il testo offre un'introduzione ai principali temi legati al matrimonio, all'instabilità e all'aumento delle convivenze, cercando di guardare all'oggi e di riflettere sul domani di questa situazione.