Carocci editore - La società della prevenzione

Password dimenticata?

Registrazione

TFA e formazione

Banner

crediti formativi

Banner

Promo del mese

Banner
Banner
La società della prevenzione

Tamar Pitch

La società della prevenzione

Edizione: 2008

Ristampa: 3^, 2014

Collana: Quality paperbacks (250)

ISBN: 9788843046485

  • Pagine: 192
  • Prezzo:14,50 12,33
  • Acquista

In breve

Società della prevenzione è una definizione che ne riassume altre: società dell’informazione, del rischio, della sorveglianza, dell’insicurezza. Il libro ne illustra connessioni e divergenze, fornendo al tempo stesso una chiave di lettura sessuata dei modi in cui, attraverso la prevenzione, si dispiega il controllo sociale. L’imperativo alla prevenzione, oggi diffuso e pervasivo, si configura insieme come una disciplina autoimposta e come giustificazione di modalità di repressione,
segregazione, esclusione. Dai corpi e dalla vita quotidiana alla guerra preventiva, il libro indaga gli effetti di controllo sociale di questo imperativo, la sua connessione con l’ideologia neoliberista egemone, e la centralità in esso e nelle sue pratiche delle donne e del femminile. Il volume ha ricevuto il premio Capalbio 2007 ed è in via di traduzione in spagnolo e in inglese.

Indice

Introduzione
1. Da una modernità all’altra / Prevenzione e progresso / Rischi e pericoli / Individuazione, insicurezza, libertà / Politica e progresso / La paura del futuro / Prevenzione sessuata / Il mercato della sicurezza / La minaccia di violenza si estende dappertutto / Vittime / Il tempo / Corpi / Pollution / Controllo e gioco / Quali paure
2. Prevenire è meglio che curare / Funzionare / Genetica, diagnosi, predizione / Ancora i corpi
3. Prevenzione e sicurezza /  Dai criminali alle vittime / Dalle politiche sociali alle politiche di sicurezza / La “nuova prevenzione?: le politiche locali di sicurezza
4. Le dimensioni odierne del controllo sociale / Controllo e autocontrollo / Sorveglianza / Ancora sul mercato della sicurezza / Controllo ed esclusione
5. Prevenzione, politica, diritto / Guerra preventiva / Prevenzione, politica, istituzioni, diritto, giustizia / L’eccezione e la regola / Conclusioni
Bibliografia