Carocci editore - L'India tra i grandi

Password dimenticata?

Registrazione

L'India tra i grandi

Gian Paolo Calchi Novati, Silvio Beretta, Simonetta Casci

L'India tra i grandi

Politica, economia e società sessant'anni dopo

Edizione: 2008

Collana: Asia Major

ISBN: 9788843045549

  • Pagine: 256
  • Prezzo:24,50 23,28
  • Acquista

In breve

Nell’agosto del 1947 il Raj britannico cessò di esistere e videro la luce due Stati gemelli e destinati a essere rivali se non nemici: l’India e il Pakistan. Fu l’atto cruciale per l’avvio del processo di decolonizzazione e per la formazione del movimento afro-asiatico, di cui l’India, con Nehru, sarebbe stata fra i principali ispiratori. A sessant’anni dall’indipendenza, l’India ha concluso il tragitto che le ha permesso di entrare nella cerchia ristretta delle potenze. L’India è la più grande democrazia al mondo. Della pluralità culturale e istituzionale ha fatto uno dei suoi segni distintivi. È all’avanguardia nell’istruzione superiore e in alcuni comparti della nuova scienza e della nuova economia. L’India si è dotata di un armamento atomico senza incontrare soverchie opposizioni, gareggiando con Cina e Pakistan. Era inevitabile che il sistema mondiale rivedesse i vecchi parametri per riconoscerle un posto più adeguato: non per questo l’India ha però smesso di far parte del Sud del mondo, partecipando ai suoi problemi con le contraddizioni che ancora l’affliggono, ma anche con l’aspirazione a costituire un punto di riferimento per chi s’impegni nello sforzo di colmare i divari. Questo volume dedica la dovuta attenzione alle specificità del sistema economico e finanziario dell’India, studiando nei particolari le modalità e le opportunità dell’internazionalizzazione in atto.

Indice

Abbreviazioni e sigle
Crescita, eguaglianza, pace sociale di Amit Bhadur
L’ordinamento politico e la forza del pluralismo di Simonetta Casci
Una nazione asiatica, orizzonti mondiali di Ruggero Orfei
Realtà e varietà di governo negli stati dell’Unione di Simona Vittorini
L’integrazione nell’economia globale: promesse e anomalie di Alessia Amighini e Stefano Chiarlone
Il quadro giuridico per uno sviluppo sostenibile e garantito di Gabriele Crespi Reghizzi
Evoluzione e prospettive del sistema bancario di Stefano Chiarlone
Il peso delle attività informali nel mercato del lavoro di Mario Biggeri e Santosh K. Mehrotra
Trasformazione del territorio e questione contadina di Marina Forti
Tutto cominciò con un sorriso: la bomba da Pokhran I a Pokhran II di Maurizio Cremasco
La scelta dei musulmani di Daniela Bredi
Storie di donne fra modernità e tradizione di Emanuela Mangiarotti
Gli investimenti diretti dall’estero: un’indagine empirica di Antonio Majocchi
Bollywood: il colore dei soldi, i desideri del cuore di Cecilia Cossio
Appendice. Per orientarsi fra organismi e istituzioni (g.c.r.)
Cronologia 1947-2007. I sessant’anni di indipendenza di uno Stato
e di una nazione di Antonio M. Morone
Indice analitico
Gli autori