Carocci editore - Extraterrestri

Password dimenticata?

Registrazione

Extraterrestri

Annibale Fantoli

Extraterrestri

Storia di un'idea dalla Grecia a oggi

Edizione: 2008

Collana: Frecce

ISBN: 9788843045068

  • Pagine: 260
  • Prezzo:20,00 19,00
  • Acquista

In breve

Where are they? (Dove sono loro?) è la domanda attribuita al grande fisico Enrico Fermi a proposito degli extraterrestri, mentre lavorava a Los Alamos per il Manhattan Project durante la Seconda guerra mondiale. A parte la possibile ironia, è una domanda che ci si pone in astronomia e quella nuova scienza che è l’astrobiologia, che appassiona l’uomo d’oggi anche nella vasta letteratura di divulgazione scientifica, nella fantascienza, nei programmi televisivi e su internet. Ma lungi dall’essere il risultato dell’attuale progresso scientifico, essa ha appassionato l’umanità da quando questa ha cominciato a porsi i fondamentali quesiti a proposito della struttura e delle dimensioni dell’universo e del significato dell’esistenza dell’uomo in esso. È proprio la storia avvincente delle risposte date in proposito dai maggiori pensatori e uomini di scienza occidentali nell’arco di più di duemila anni che costituisce il tema di questo volume.

Indice

Prefazione
1. Dal pensiero greco a quello cristiano medievale
2. Da Cusano a Copernico e Bruno
3. Keplero, Campanella, Galileo e gli extraterrestri
4. Discussioni sui mondi abitati in Inghilterra e Francia nella prima metà del Seicento
5. Discussioni sul pluralismo (1650-1750): da Kircher a Leibniz
6. Il secolo dei lumi e il pluralismo
7. Controversie sul pluralismo nella prima metà dell’Ottocento
8. Dalla nascita dell’astrofisica alla polemica sui canali di Marte
9. Come si pone il problema della vita nell’universo, oggi
Conclusione 
Note
Bibliografia
Indice dei nomi