Carocci editore - Ernesto de Martino

Password dimenticata?

Registrazione

TFA e formazione

Banner

crediti formativi

Banner

Promo del mese

Banner
Banner
Ernesto de Martino

Pietro Angelini

Ernesto de Martino

Edizione: 2008

Ristampa: 1^, 2009

Collana: Quality paperbacks

ISBN: 9788843044825

  • Pagine: 172
  • Prezzo:13,60 11,56
  • Acquista

In breve

Ernesto de Martino (Napoli 1908-Roma 1965) è ormai considerato non solo il "padre rifondatore" dell’etnologia in Italia e uno storico delle religioni di grande spessore teorico, ma anche uno dei massimi intellettuali del Novecento. Amato e seguito da un vasto pubblico fin dagli anni cinquanta per i suoi studi sui rituali magici del Sud, per la tensione del suo impegno etico-politico e per l’originalissimo stile di pensiero e di scrittura, viene oggi riscoperto come un autore-chiave di quella nuova branca del sapere che è l’antropologia simbolica. Così il corpus di studi sul suo conto si è talmente accresciuto negli ultimi anni, che è diventato quasi impossibile — per il lettore non specializzato — orientarsi nella foresta delle interpretazioni e delle ricostruzioni, sia metodologiche sia biografiche. Di qui l’esigenza di un agile "profilo", in grado di fornire non tutto quello che de Martino ha pensato e fatto, ma almeno ciò che è utile sapere su di lui, ossia le principali proposte teoriche, la partecipazione al dibattito politico-culturale, le spedizioni etnografiche, i testi esemplari, la fortuna critica.

Indice

Avvertenza
1. Le due guerre
Storicismo eroico/La persona magica
2. Gli anni del sole a picco
«La civiltà contadina» /Il folklore progressivo
3. Dal campo al libro
«Una spedizione etnologica» /Magia lucana /Sud e magia
4. «Gli ultimi tempi»
Verso La fine del mondo /L’alienazione e la riconquista del bene-tempo /
Nota biobibliografica
Indice dei nomi