Carocci editore - Per un welfare dalla parte dei cittadini. Volume secondo

Password dimenticata?

Registrazione

TFA e formazione

Banner

crediti formativi

Banner

Promo del mese

Banner
Banner
Per un welfare dalla parte dei cittadini. Volume secondo

Per un welfare dalla parte dei cittadini. Volume secondo

Aspetti territoriali della domanda delle politiche sociali

a cura di: Anna  Milione, Oscar Nicolaus

Edizione: 2009

Collana: Ricerche (151)

ISBN: 9788843044115

  • Pagine: 224
  • Prezzo:23,10 19,64
  • Acquista

In breve

Il volume è frutto di un progetto dell’IRPPS-CNR che analizza il processo di riforma dello Stato sociale italiano negli anni Novanta, privilegiando la prospettiva dell’evoluzione dei bisogni sociali e dei diritti di cittadinanza. La riflessione teorica condotta nel primo volume fondava l’adeguatezza di un "welfare ben fatto" sulle istanze e la partecipazione dei cittadini al processo di definizione delle politiche. Il lavoro di ricerca sul campo svolto a Vallo della Lucania, di cui qui si riportano i risultati, consente di osservare se e come la partecipazione e la cooperazione
prendano forma nei contesti di vita locale, istituzionali e non: nelle relazioni parentali; nelle prime agenzie educative (scuola e famiglia); nelle interrelazioni tra i diversi livelli di governance e la pluralità di attori agenti sul territorio. Per quanto attiene nello specifico alla formazione delle capacità di empowerment, risulta cruciale il ruolo della scuola nel rimuovere le disuguaglianze di partenza che generano esclusione dai circuiti della partecipazione, a cominciare da quelli educativi.

Indice

Introduzione di Oscar Nicolaus
1. Indagine di sfondo: Vallo della Lucania nel Piano sociale di zona Salerno di Umberto Lamparelli
Premessa/Elementi demografici/Aspetti economici/Profilo delle relazioni di comunità/I servizi/La sicurezza sociale/Lavoro ed emigrazione/Il ruolo di Vallo della Lucania
2. La costruzione del sistema dell’offerta dei servizi e delle prestazioni sociali di Marco Accorinti
Premessa/Gli enti e gli effetti di governo locale/Il PSDZ Salerno 7: un bilancio relativo alle annualità 2000-2007/Il sistema informativo dei servizi sociali: opportunità e criticità a Vallo della Lucania/Gli operatori dei servizi sociali: una risorsa per il capitale sociale
3. Le politiche sociali dei municipi. Il caso dei comuni del PSDZ Salerno di Antonella Ciocia
Le criticità del welfare nei piccoli comuni/L’organizzazione dei servizi nei piccoli comuni/Il disagio politico-amministrativo/Vincoli strutturali e politica sociale
4. Processi di empowerment: tra famiglia e scuola a Vallo della Lucania di Anna Milione e Oscar Nicolaus
Premessa/La famiglia: “trampolino di lancio?/I percorsi scolastici tra aspettative e realtà/La crescente incomunicabilità tra le famiglie e tra famiglia e scuola/Il ruolo della scuola secondo il punto di vista dei docenti/Cambiare, migliorare la scuola
5. Solidarietà intergenerazionale e strategie di cura di Tiziana Tesauro
Premessa/Active age: il valore dell’autonomia e delle reti relazionali/Reti relazionali: una risorsa non scontata/Famiglie nel ruolo di operatori della cura: continuità e cambiamenti dei caregiver
6. Osservazioni conclusive di Anna Milione
Nota metodologica di Antonella Ciocia
Riferimenti bibliografici