Carocci editore - Cultura politica memoria dell'Africa contemporanea

Password dimenticata?

Registrazione

In breve

Il volume affronta temi centrali nei dibattiti politici e intellettuali del mondo africano odierno: il rapporto fra Stato e autorità tradizionali, un aspetto cruciale nella dialettica istituzioni-cittadini in molti paesi; i discorsi identitari formulati fondendo i linguaggi della tradizione e quelli della cultura ’globalizzata’ nelle arti figurative; infine, l’elaborazione delle memorie, spesso drammatiche, relative al legame storico fra Africa e Occidente, una questione di attualità anche nei paesi europei ex colonizzatori e in America. Una problematica che emerge in tutta l’opera è il rapporto complesso dell’Africa con la ’tradizione’: modernità e tradizione sono necessarie l’una all’altra, si presuppongono e legittimano a vicenda. Ciò è evidente nella relazione società-Stato, ma anche nel rapporto dell’Africa subsahariana con il ’globale’, il cui tessuto espressivo collega e ridefinisce dimensioni diverse di appartenenza attraverso la trama ormai inestricabile delle comunicazioni mediatiche. I saggi raccolti nel volume sono opera di studiosi che, pur con approcci disciplinari e metodologici diversi, condividono un’esperienza lunga e intensa di collaborazione nella ricerca e di scambio intellettuale.

Indice

Presentazione di Marcello Fantoni Introduzione di Pierluigi Valsecchi Ringraziamenti 1. Linguaggi di potere. La ’rinascita’ delle autorità tradizionali in Africa occidentale di Pierluigi Valsecchi 1.2. Istituzioni ’indigene’ e ’importate’’ 1.3. Interludi ghanesi 1.4. Declino e risorgenza 1.5. Le interpretazioni della ’rinascita’ 1.6. Oltre lo Stato Bibliografia 2. Chieftaincy e politica elettorale nel Gambia della seconda metà del Novecento di Alice Bellagamba 2.1. Il riformismo del secondo dopoguerra 2.2. Attivismo politico e mobilitazione anticoloniale 2.3. Gli sviluppi successivi all’indipendenza Bibliografia 3. L’arte bamileke fra locale e globale di Ivan Bargna 3.1. Le chefferies bamileke nell’arena politica del Camerun contemporaneo 3.2. La chefferie di Bandjoun 3.3. Arte e politiche del patrimonio culturale nella costruzione e reinvenzione della chefferie 3.4. Dal ’granaio del re’ al museo di Bandjoun 3.5. Paesaggi mediatici e costruzione della località 3.6. Il ritratto di Koichiro Matsuura 3.7. Realtà e rappresentazione Bibliografia 4. Uomini come oggetti nella spazzatura. Rifiuti, sfruttamento e subordinazione nell’arte africana contemporanea di Roberta Cafuri 4.1. Uomini nella discarica 4.2. Scarti del destino 4.3. Deboli luoghi di resistenza 4.4. Romuald Hazoumé: i saperi degli schiavi 4.5. Una cultura fatta di prestiti: l’esempio di Fa Bibliografia / Sitografia / 5. Memoria, schiavitù e colonialismo. Un dibattito francese di Fabio Viti 5.1. La memoria della schiavitù 5.2. Il ’ruolo positivo’ della colonizzazione 5.3. La frattura coloniale 5.4. Per concludere Bibliografia