Carocci editore - Raccontare storie

Password dimenticata?

Registrazione

Raccontare storie

Federico Batini, Gabriel Del Sarto

Raccontare storie

Politiche del lavoro e orientamento narrativo

Edizione: 2007

Collana: Biblioteca di testi e studi

ISBN: 9788843042777

  • Pagine: 152
  • Prezzo:16,90 16,06
  • Acquista

In breve

Il volume inquadra la nuova funzione dell'orientamento attraverso un aggiornato excursus delle disposizioni, delle raccomandazioni e delle normative relative all'orientamento a livello nazionale e comunitario e attraverso una disamina dei bisogni orientativi emersi nella società contemporanea. La nuova centratura dell'orientamento, con il ruolo di protagonista assegnato al soggetto, con obiettivi di sviluppo ed empowerment, viene dunque proposta attraverso lametodologia dell'orientamento narrativo, che costituisce una felice soluzione alle attuali necessità orientative, capace di rispondere ai bisogni identitari, progettuali, di senso e di favorire lo sviluppo delle life skills. Lametodologia viene poi declinata in relazione alle politiche per il lavoro aprendo nuovi orizzonti di utilizzo della stessa anche nei servizi pubblici per l'impiego.

Indice

1. Politiche attive del lavoro e orientamento di Federico Batini 1.1. Un nuovo orientamento 1.2. L'orientamento al centro delle politiche europee per l'apprendimento 1.3. Un quadro nazionale rispetto all'orientamento 1.3.1. I soggetti istituzionali / 1.3.2. Agenzie e operatori / 1.3.3. Le modificazioni nel sistema per l'impiego e il ruolo dell'orientamento / 1.3.4. L'orientamento nella scuola / 1.3.5. Una nuova attenzione' 1.4. Orientamento come empowerment: che cosa significa' 1.4.1. Che cosa è l'empowerment' / 1.4.2. Empowerment e orientamento / 1.4.3. Orientamento narrativo ed empowerment 1.5. Funzioni orientative e di empowerment della narrazione 1.5.1. La strutturazione e il controllo sulla realtà / 1.5.2. Interpretazione della realtà e previsione / 1.5.3. Produzione di senso e di significato / 1.5.4. Il contributo all'identità personale e sociale / 1.5.5. Fare orientamento narrativo 1.6. Conclusioni 2. Il senso dell'orientamento nelle politiche attive del lavoro di Gabriel Del Sarto 2.1. Un orizzonte per le pratiche orientative 2.1.1. La difficoltà di cambiare politica per il lavoro / 2.1.2. L'orientamento fra identità e flessibilità: i temi da cui partire / 2.1.3. Promuovere le competenze per la vita tramite l'orientamento 2.2. In stato d'assedio 2.3. Affrontare la domanda di senso 2.3.1. Verso una pratica letteraria 3. Progetti e strumenti di Federico Batini, Gabriel Del Sarto 3.1. Dai principi alle opzioni operative 3.1.1. Un modello da desiderare / 3.1.2. Ancora sul narrare / 3.1.3. Lineamenti 3.2. Dentro il potere delle narrazioni: il caso di Oscar e la dama in rosa Appendice Due progetti di orientamento narrativo L'occasione della scelta di Simone Giusti 1. Introduzione: i perché del progetto 2. Architettura 3. Metodologia 4. Attività narrative principali 4.1. Il cartoncino di Hank / 4.2. Il gioco dell'incipit 5. Risultati Il progetto MO.TI.V.O. di Piero Viviani, Cristiana Terrosi 1. Il fabbisogno formativo 2. La storia del progetto 3. L'architettura progettuale 4. Le metodologie 5. Lo stage e le attività narrative 6. Risultati Bibliografia