Carocci editore - Il sito archeologico: fra ricerca e valorizzazione

Password dimenticata?

Registrazione

Il sito archeologico: fra ricerca e valorizzazione

Daniele Manacorda

Il sito archeologico: fra ricerca e valorizzazione

Edizione: 2007

Ristampa: 6^, 2014

Collana: Bussole

ISBN: 9788843042579

  • Pagine: 128
  • Prezzo:12,00 11,40
  • Acquista

In breve

In qualunque angolo del nostro pianeta un sito si presenta come una porzione tridimensionale di spazio, che reca con sé i segni del tempo che lo ha plasmato, con apporti e con sottrazioni di materia. I depositi archeologici obbediscono alle leggi fisiche della stratificazione, eppure sono in gran parte il risultato di fenomeni culturali molto più complessi, di cui si riconoscono le tracce e si interpretano i significati, cercando di dare loro un senso storico. Il testo scandisce i tre distinti passaggi di questo percorso: la ricerca, con l’acquisizione e l’interpretazione del dato; la tutela, con la scelta delle procedure che ne favoriscono la conservazione; la valorizzazione, attraverso la quale restituiamo un senso, il nostro, alle cose del passato.

Indice

1.Siti, sito, non-sito/Siti e archeologia/Il concetto di sito: il dibattito/Proliferazione di siti/Per riassumere… 2.Il sito archeologico nella ricerca/Lo scavo archeologico/Da miniera di antichità a sito archeologico/Il tema del contesto/Le fonti dei siti/Valutazione e diagnostica/Sito in orizzontale-sito in verticale/Per riassumere… 3.Il sito archeologico nella tutela/Le antiquitates/ Il sito antico come luogo del mistero e del prestigio/Scoperte, raccolte, cancellazioni/Dall’oggetto al contesto/ L’archeologia urbana e il giudizio di valore/Per riassumere… 4.Il sito archeologico nella valorizzazione/ Conservare o distruggere’/La valorizzazione/Il concetto di rovina/Usare per conservare/Nuovi documenti, nuovi monumenti/Le forme della ricostruzione/Progetto archeologico, progetto architettonico/Per riassumere… 5.Il passato è di tutti/Aprire o recingere le rovine’/Musei e parchi/Il sito tra identità e alterità/Per riassumere… / Bibliografia.