Carocci editore - Città: per uscire dal labirinto

Password dimenticata?

Registrazione

TFA e formazione

Banner

crediti formativi

Banner

Promo del mese

Banner
Banner
Città: per uscire dal labirinto

Giorgio Panella, Andrea Zatti

Città: per uscire dal labirinto

Politiche per una mobilità sostenibile

Edizione: 2007

Collana: Biblioteca di testi e studi

ISBN: 9788843041817

  • Pagine: 240
  • Prezzo:21,10 17,94
  • Acquista

In breve

La mobilità sostenibile costituisce uno fra gli obiettivi di maggiore rilevanza delle politiche pubbliche e al contempo uno dei più difficilmente conseguibili a causa delle multiformi ricadute che il settore dei trasporti ha sulle attività economiche e, in generale, sul territorio. Nel volume viene fornito un quadro complessivo delle tematiche collegate agli spostamenti delle persone e delle merci. Nei primi capitoli sono descritti i principali indicatori e le più importanti tendenze emergenti nel nostro paese in tema di mobilità – in particolare di mobilità urbana – ed i problemi conseguenti in tema di pressioni ambientali, congestione, incidenti ecc. Successivamente, viene fornito un quadro teorico dei principali strumenti di politica ambientale e dei trasporti a disposizione delle autorità pubbliche, descrivendo sinteticamente gli obiettivi perseguiti, i meccanismi di funzionamento ed il modo in cui essi sono stati fino ad ora utilizzati nelle nostre città per risolvere, o quantomeno limitare, i fattori di evoluzione più critici. Si fornisce quindi una valutazione di queste misure alla luce sia del quadro teorico, sia delle esperienze italiane più significative. Nel compiere questo lavoro l'attenzione è stata concentrata sugli approcci più economici e relativamente meno 'tecnico-ingegneristici', senza ignorare questi ultimi, ma cercando invece di orientarsi verso una maggiore integrazione degli uni con gli altri.

Indice

Presentazione. Il sangue della città di Emilio Gerelli 1. Circolare a Libertopoli 2. Il mito negativo e la realtà positiva del pedaggio urbano 3. La congestion charge londinese 4. Parigi: «non à la voiture privée!» 5. Un ingrediente fondamentale: la comunicazione 1. La mobilità nei centri urbani di Giorgio Panella 1.1. La sostenibilità delle attività di trasporto 1.2. La consistenza e le caratteristiche dei veicoli circolanti 1.3. La struttura della mobilità nei centri urbani 1.4. Lo shift modale: il declino del trasporto pubblico locale 1.5. La dotazione di infrastrutture per il trasporto 1.6. Le determinanti che agiscono sull'evoluzione della mobilità urbana 1.7. Il costo sociale dei trasporti: quale modalità incentivare' 1.8. Il livello ottimale di mobilità 1.9. La rilevanza dei costi esterni 1.9.1. La dimensione monetaria dei costi esterni 1.10. L'internalizzazione dei costi esterni 2. Le politiche di governo della mobilità: un quadro di riferimento di Giorgio Panella 2.1. Far sopportare i costi del trasporto a chi li causa: strategie e strumenti 2.2. Il controllo della mobilità 2.2.1. Le norme amministrative / 2.2.2. La pianificazione del territorio / 2.2.3. Gli strumenti di prezzo 2.3. Il rilancio del trasporto pubblico 2.3.1. La diversione modale /2.3.2 Il potenziamento dei trasporti pubblici locali / 2.3.3. Il miglioramento dell'efficienza dei servizi di trasporto 2.4. Il controllo dei costi esterni mediante gli interventi sul circolante 2.5. L'aumento dell'offerta di mobilità: la realizzazione delle infrastrutture 3. Il governo della mobilità urbana: ruolo e caratteristiche degli strumenti di prezzo di Andrea Zatti 3.1. Finalità generali 3.2. Gli strumenti: un quadro d'insieme 3.3. La tariffazione dei parcheggi 3.4. Il pedaggio urbano 3.4.1. Caratteristiche e tipologie / 3.4.2. Gli elementi di forza / 3.4.3. Problemi e vincoli di applicabilità / 3.4.5. I fattori di successo 3.5. Il pedaggio urbano in alcune esperienze internazionali  4. Le politiche di prezzo in Italia di Andrea Zatti 4.1. Introduzione 4.2. La tariffazione dei parcheggi 4.3. I sistemi di controllo automatici 4.4. L'accesso a pagamento 5. Il controllo e il finanziamento degli interventi: due problematiche aperte di Andrea Zatti 5.1. L'importanza del controllo e monitoraggio 5.1.1. Le risposte possibili: il potenziamento del capitale umano / 5.1.1. Il ruolo della tecnologia / 5.1.2. Il ruolo degli ostacoli fisici / 5.1.3. La verifica e il monitoraggio dei piani e progetti 5.2. Il finanziamento degli interventi 5.2.1. I canali tradizionali: caratteristiche e problematiche / 5.2.2 I canali innovativi 6. Per una mobilità sostenibile: quali strategie' di Giorgio Panella e Andrea Zatti 6.1. La sostenibilità dei trasporti urbani 6.2. Il controllo della mobilità 6.3. La sostituzione dei veicoli vecchi e i programmi di ispezione e manutenzione del circolante 6.4. La modifica della distribuzione modale: il rilancio del trasporto pubblico 6.5. Il miglioramento delle infrastrutture 6.6. La pianificazione del territorio 6.7. Alcuni aspetti chiave Bibliografia