Carocci editore - Il Principe e il Satiro

Password dimenticata?

Registrazione

TFA e formazione

Banner

crediti formativi

Banner

Promo del mese

Banner
Banner
Il Principe e il Satiro

Laura Giovannelli

Il Principe e il Satiro

(Ri)leggere Il ritratto di Dorian Gray

Edizione: 2007

Collana: Lingue e Letterature Carocci

ISBN: 9788843041756

  • Pagine: 256
  • Prezzo:20,00 17,00
  • Acquista

In breve

Romanzo godibile quanto controverso, Il ritratto di Dorian Gray ha suscitato nel tempo reazioni disparate e di varia intensità emotiva – dall'originario, sdegnato grido allo scandalo alle censure di una critica letteraria spesso prevenuta – nell'ambito di una vasta comunità di lettori: dal gentleman borghese al portavoce clandestino dell''amore greco', fino a chi, nella nostra epoca, intende ricostruire una genealogia dell'omosessualità o un quadro identitario del soggetto irlandese calato nell''arena' dell'Inghilterra vittoriana. Questo studio si propone di (ri)leggere il romanzo affiancando alla contestualizzazione storica, e alla disamina dei tanto discussi plagi wildiani, un'analisi volta amettere in luce la consistente ossatura semantico-strutturale e il substrato allegorico distintivo dell'opera, nonché le fini strategie retoriche di un autore sorprendentemente attento e consapevole. L'obiettivo è stato quello di tracciare un ponte ideale tra le guide alla lettura, di impostazione spiccatamente didattica, e un'indagine narratologica sostenuta da richiami a un'aggiornata bibliografia critica.

Indice

Ringraziamenti / Introduzione / 1. The Picture of Dorian Gray: genesi, ricezione, modelli 1.1. «I write because it gives me the greatest possible artistic pleasure» 1.2. «Why go grubbing in muck heaps'» 1.3. «Basil Hallward is what I think I am» 2. «Dorian Gray' Is that his name'». Analisi dei capp. I-III 2.1. Alchimie sinestetiche 2.2. La «scena della tentazione» 2.3. Quadri sociali e genealogici 3. «I must call you Prince Charming». Analisi dei capp. IV-VIII 3.1. Il fascino dell''attrice-bambina' 3.2. Sviluppi melodrammatici, naturalisti ed estetizzanti 3.3. Dalla finzione scenica alla realtà, e viceversa: le fatali metamorfosi di «Giulietta/Cenerentola» e «Romeo/ Principe Azzurro» 4. «This is the face of a satyr». Analisi dei capp. IX-XIV 4.1. Basil, censore neutralizzato 4.2. Dalla biblioteca alla soffitta: la rimozione del brutto 4.3. Il 'capitolo-gioiello' 4.4. La dissoluzione del Super-Io 5. «Yes, it had been conscience». Analisi dei capp. XV-XX 5.1. Il viaggio notturno: i tentacoli della metropoli 5.2. La caccia: le insidie della campagna 5.3. La quiete prima della tempesta 5.4. L'atto finale Bibliografia