Carocci editore - Amministrazioni pubbliche

Password dimenticata?

Registrazione

Amministrazioni pubbliche

Fiorenzo Girotti

Amministrazioni pubbliche

Una introduzione

Edizione: 2007

Ristampa: 3^, 2012

Collana: Studi Superiori (828)

ISBN: 9788843041657

  • Pagine: 228
  • Prezzo:19,30 16,41
  • Acquista

In breve

La straordinaria complessità che caratterizza oggi le amministrazioni pubbliche e le molteplici valenze acquisite dall’attività dell’amministrare, svolta in ambito istituzionale, rendono oltremodo difficile il compito di chi, per ragioni di studio o per interessi professionali e culturali, intenda accostarsi a questi temi in modo critico. Attraverso un percorso rigoroso, ma necessariamente selettivo, il volume si propone di introdurre il lettore allo studio della pubblica amministrazione, in una prospettiva che cerca di affiancare a una lettura storica del cambiamento delle istituzioni amministrative una riflessione sui modelli teorici e sui saperi applicativi che ne hanno accompagnato i passaggi salienti. Nel cammino tracciato dal testo, a un esame della vicenda storica di costruzione delle moderne amministrazioni seguono un’analisi della crisi del modello burocratico e la descrizione dei nuovi paradigmi di organizzazione amministrativa che sono alla base delle recenti riforme. Un profilo dei tratti che qualificano i nuovi assetti di tipo postburocratico completa infine questa sintetica ricostruzione. L’approccio utilizzato privilegia la strumentazione empirica della ’scienza politica dell’amministrazione’, ma non trascura l’apporto di altre discipline – come il diritto, l’economia o la sociologia dell’organizzazione – che in modo significativo hanno contribuito alla conoscenza del fenomeno amministrativo.

Indice

Introduzione 1.L’amministrazione nel processo storico di costruzione dello Stato/Alle origini della funzione amministrativa/La centralizzazione degli strumenti di amministrazione/Il processo di formazione della burocrazia negli Stati europei/ L’idealtipo burocratico nella riflessione weberiana 2.La burocrazia dallo Stato minimo alla crisi del welfare state/Oltre il laissez faire/Le burocrazie del welfare/Disfunzioni del modello burocratico/Le razionalità amministrative del welfare state/Nuove logiche del processo decisionale/Dall’espansione alla crisi 3.Nuovi paradigmi di organizzazione amministrativa/Sul concetto di ’riforma amministrativa’/Pressioni per il cambiamento/Il movimento del New Public Management/Una diversa declinazione del paradigma nell’esperienza americana/Verso un approccio di governance/ Specificità di contesto e fattori istituzionali 4.Questione burocratica e politiche di riforma nel caso italiano/Onde lunghe/Tentativi di riforma e occasioni mancate/Riforme di settore (1984-93)/Dalla crisi a riforme di portata sistemica (1993-2001)/Tra continuità e innovazione 5.Le amministrazioni del governo locale/Un osservatorio privilegiato/Il cambiamento istituzionale nel contesto italiano/La riforma in azione/L’amministrazione locale in un regime di governance 6.Verso un’amministrazione postburocratica/ Una pluralità di configurazioni amministrative/ Amministrare in condizioni di incertezza/ L’apprendimento possibile/Verso un paradigma postburocratico’/Amministrare la multilevel governance/In prospettiva / Riferimenti bibliografici.