Carocci editore - Il cambiamento politico in Italia

Password dimenticata?

Registrazione

TFA e formazione

Banner

crediti formativi

Banner

Promo del mese

Banner
Banner
Il cambiamento politico in Italia

Pietro Grilli Di Cortona

Il cambiamento politico in Italia

Dalla Prima alla Seconda Repubblica

Edizione: 2007

Ristampa: 4^, 2011

Collana: Studi Superiori (696)

ISBN: 9788843040957

  • Pagine: 136
  • Prezzo:14,00 11,90
  • Acquista

In breve

L’esperienza democratica italiana è caratterizzata da due transizioni che danno luogo a due diverse fasi. La prima transizione porta l’Italia fuori dal fascismo e ha come esito l’adozione della Costituzione del 1948 e il consolidamento della Prima Repubblica. La seconda inizia nel 1993 con le riforme elettorali e con l’impatto delle inchieste di Mani pulite sul sistema partitico e sulla vecchia classe dirigente: ne scaturiscono il collasso di un assetto politico che aveva retto per oltre quarant’anni e l’avvio della Seconda Repubblica. Il volume intende fornire un’interpretazione complessiva dell’evoluzione del nostro sistema politico, cercando di individuare i nessi causali che legano le due transizioni. Inoltre si sofferma sulla seconda transizione, che presenta due peculiarità rispetto a quelle solitamente studiate dalla politica comparata. La prima è che essa non porta da un regime a un altro regime (come fu la transizione dal fascismo alla democrazia), ma da un tipo di democrazia a un altro tipo di democrazia. La seconda è che si presenta ancora incompleta, non avendo visto la realizzazione di una riforma costituzionale capace di affrontare le questioni cruciali dei poteri del primo ministro e del bicameralismo. E questo suggerisce alcune considerazioni sulle prospettive evolutive del sistema politico italiano.

Indice

Introduzione 1.La prima transizione/La costruzione della democrazia/Dall’instaurazione al consolidamento/Consolidamento della democrazia e partiti 2.Verso la seconda transizione/Istituzioni e politiche/Partiti e sistema partitico/Le elezioni/La cultura politica degli italiani: un ostacolo’/Le riforme istituzionali: molte parole, pochi fatti 3.Dalla Prima alla Seconda Repubblica/Le cause scatenanti e le dimensioni della transizione/Il terremoto dei partiti/La fine del vecchio sistema partitico/Verso due sistemi partitici nazionali’/La trasformazione della classe politica 4.Seconda Repubblica o Prima Repubblica-bis’/Gli esiti raggiunti e i rispettivi limiti: partiti e sistema partitico/Gli esiti raggiunti e i rispettivi limiti: le istituzioni/L’evoluzione delle relazioni centro-periferia: una sfida per lo Stato’/Conclusioni 5.Qualche conclusione comparativa: come cambiano le democrazie’/Premessa/Crisi democratica e nuova democrazia/Conclusione: gli altri e l’Italia / Bibliografia / Indice analitico.