Carocci editore - Storia costituzionale della Repubblica

Password dimenticata?

Registrazione

TFA e formazione

Banner

crediti formativi

Banner

Promo del mese

Banner
Banner
Storia costituzionale della Repubblica

Francesco Bonini

Storia costituzionale della Repubblica

Edizione: 2007

Ristampa: 3^, 2008

Collana: Quality paperbacks

ISBN: 9788843040643

  • Pagine: 224
  • Prezzo:17,50 14,88
  • Acquista

In breve

Di fronte alla fibrillante attualità politica, la storia costituzionale offre una prospettiva per la comprensione e la ricostruzione sintetica, in quanto invita ad andare alla radice dei meccanismi di regolazione e governabilità delle democrazie. Nell’arco di un sessantennio – dal referendum che sceglie la Repubblica e dall’elezione dell’Assemblea costituente, fino al referendum costituzionale del 2006 – si sviluppano tre stagioni di politiche costituzionali: l’elaborazione, l’attuazione, le riforme della Costituzione italiana. Non si tratta di un percorso in linea retta. In questi decenni il processo di sviluppo del Paese e della democrazia si è accompagnato ad una grande flessibilità e complessità delle risposte istituzionali e di governo e ad elementi strutturali di disfunzione. Il sistema italiano si è modificato più volte e si trova oggi a misurarsi con processi di trasformazione dello Stato che trascendono il quadro nazionale, intrecciandosi in particolare con la faticosa ricerca di una originale ’costituzione’ europea.

Indice

Premessa / Introduzione. Una storia costituzionale/ Una nozione articolata/Qualche considerazione sulle fonti/Una questione di lungo periodo/ L’Italia e i modelli/La Costituzione come centro/ Una periodizzazione complessa/I partiti principali ’attori’ della storia costituzionale/Elementi di dialettica interistituzionale 1.Una Costituzione da attuare (1946-48)/Il quadro internazionale/La transizione costituzionale/La Costituente/La Costituzione 2.Le scelte iniziali (1948-60)/La scelta atlantica ed europeista/Riforme e controriforme elettorali/Le politiche di attuazione della Costituzione/Problemi e prospettive 3.L’allargamento del consenso e le ’riforme di struttura’ (1960-68)/L’evoluzione della forma di governo/La via delle riforme: realizzazioni e limiti strutturali/Cambiamento sociale e riflessi istituzionali 4.La trasformazione del paese e i riflessi istituzionali (1968-75)/Il momento dei ’movimenti collettivi’/L’’arco costituzionale’ e la ’centralità del Parlamento’/La nuova stagione di attuazione costituzionale/Una nuova transizione 5.Dalla solidarietà nazionale all’iniziativa per le riforme istituzionali (1976-83)/La solidarietà nazionale: politica e istituzioni/Una inversione di tendenza’ 6.Un primo tempo del dibattito riformatore (1983-87)/L’impasse della Commissione Bozzi/ Alla ricerca della ’governabilità’ 7.La spinta al cambiamento (1987-92)/ L’ultimo capitolo di attuazione della Costituzione/ La crisi dei partiti come attori delle politiche istituzionali/Proposte, prospettive e programmi 8.Una soluzione di continuità (1993-2006)/ Riforme elettorali/Nuovi soggetti politici e alternanze elettorali/La governance del maggioritario 9.Riforme (1993-2006)/Riforme amministrative/Riforme costituzionali / Conclusione. Un quadro europeo / Un processo originale / Elementi di dialettica e sviluppo istituzionale APPENDICI A.1. Risultati delle elezioni politiche A.2. Dati generali sulle elezioni della Camera dei deputati e del Senato A.3. Risultati complessivi dei referendum A.4. I governi A.5. I presidenti della Repubblica A.6. I presidenti del Senato della Repubblica A.7. I presidenti della Camera dei deputati A.8. I presidenti della Corte costituzionale A.9. Cronologia delle leggi costituzionali / Note / Indice dei nomi / Indice delle istituzioni.