Carocci editore - Le dimensioni della povertà

Password dimenticata?

Registrazione

TFA e formazione

Banner

crediti formativi

Banner

Promo del mese

Banner
Banner
Le dimensioni della povertà

Le dimensioni della povertà

Strumenti e misure politiche

a cura di: Giancarlo Rovati

Edizione: 2007

Collana: Biblioteca di testi e studi

ISBN: 9788843040421

  • Pagine: 320
  • Prezzo:24,70 20,99
  • Acquista

In breve

Dal 1984 ha operato in Italia una Commissione di indagine sulla povertà che ha elaborato studi, ricerche e proposte per contrastare e ridurre la diffusione delle vecchie e nuove fonti di esclusione sociale. Questa stessa attività è oggi svolta dalla Commissione di indagine sull'esclusione sociale (cies), che ogni anno presenta al governo e al Parlamento un 'Rapporto sulle politiche per l'inclusione sociale'. Questo libro raccoglie una serie di approfondimenti promossi da cies sui metodi più idonei per misurare i tratti multidimensionali della povertà e dell'esclusione sociale nell'Italia contemporanea, caratterizzata da accentuate differenze territoriali nel costo della vita e nei salari reali, da politiche familiari che non tengono conto adeguatamente del costo dei figli e delle persone a carico, dal crescente numero di immigrati regolari che ricevono un basso reddito dal loro lavoro. Particolare attenzione è rivolta alla comparazione con il contesto europeo, all'analisi della povertà di lunga durata e all'allargamento delle competenze delle Regioni in tema di politiche sociali. Su ciascuno di questi aspetti il volume offre agli studiosi ed ai responsabili delle politiche pubbliche importanti approfondimenti e proposte.

Indice

Presentazione di Giancarlo Rovati 1. Le politiche contro la povertà: problemi e prospettive di Giancarlo Rovati 1.1. Le commissioni di indagine sulla povertà: vent'anni di impegno 1.2. Le politiche contro la povertà nella XIV legislatura: dalle linee programmatiche alle scelte 1.3. Problemi e prospettive 2. Povertà multidimensionale, povertà come mancanza di capacità ed esclusione sociale: un'analisi critica e un tentativo di integrazione di Enrica Chiappero Martinetti 2.1. Introduzione 2.2. L'idea di povertà fra pluralità di dicotomie 2.3. L'idea di povertà fra eccesso di approcci e scarsità di teorie normative 2.4. Multidimensionalità e complessità: una tassonomia 2.5. Una rilettura degli approcci più ricorrenti alla povertà in accordo con la tassonomia proposta 2.6. Lo schema teorico delle capacità per l'analisi della povertà e del benessere 2.7. Esclusione sociale e approccio delle capacità: due paradigmi integrabili' 3. Stime della povertà e differenze territoriali nel costo della vita: simulazioni e interventi di Luigi Campiglio 3.1. La povertà 'rivelata' dal risparmio negativo: aspetti teorici 3.2. La povertà come 'risparmio negativo': una stima per l'Italia – Nord, Centro e Sud 3.3. Il sistema dei prezzi in Italia 3.4. Il sistema dei prezzi in Europa: primi risultati 4. Stima del costo di mantenimento di un bambino di Federico Perali 4.1. Introduzione 4.2. La teoria alla base della scala di equivalenza 4.3. Specificazione econometrica del modello di domanda: il sistema di domanda quadratico quasi-ideale modificato à la Lewbel-Gorman 4.4. Descrizione dei dati 4.5. Metodo di stima e risultati 4.6. Conclusioni / Appendice I: i dati/ Appendice II: identificazione econometrica delle scale di equivalenza 5. Misure e analisi dell'esclusione sociale nel panorama europeo di Raimondo Cagiano de Azevedo, Giorgia Capacci, Benedetta Cassani, Cristina Giudici 5.1. Introduzione 5.2. Questioni metodologiche 5.3. Le aree del disagio 5.4. Una misura del disagio sociale nelle regioni dell'Unione Europea 5.5. Il rischio di esclusione sociale in Italia 5.6. Conclusion 6. Dinamiche e persistenza della povertà in Italia: un'analisi con microdati panel di fonte 'ECHP' di Francesco Devicienti e Valentina Gualtieri 6.1. Introduzione 6.2. Definizioni e selezione del campione 6.3. Analisi statica e analisi dinamica della povertà in Italia 6.4. Analisi multivariata dei tassi d'uscita e di rientro in povertà 6.5. Risultati delle stime 6.6. Conclusioni 7. Un welfare differenziato: sussidiarietà e servizi alla persona di Luca Pesenti 7.1. Dinamiche della transizione 7.2. Servizi socioassistenziali e sistemi di governance: dinamiche e modelli 7.3. Il caso italiano: dal protagonismo regionale alla legge 328/200 7.4. Alcune analisi territoriali 7.5. Conclusioni: quali modelli di regolazione' 8. Dinamiche migratorie e flussi in arrivo di Walter Nanni 8.1. Introduzione: nodi problematici e aspetti irrisolti della prima accoglienza 8.2. Analisi dei dati quantitativi sulla prima accoglienza 8.3. Aspetti di approfondimento dalle interviste qualitative 9. Povertà e immigrazione straniera: resoconto dell'esperienza di un'indagine pilota nella realtà lombarda di Elisa Barbiano di Belgiojoso e Stefania Rimoldi 9.1. Introduzione 9.2. Il quadro di riferimento 9.3. Fonti e metodologia 9.4. Immigrazione straniera e povertà nella realtà lombarda 8.5. Conclusioni Bibliografia