Carocci editore - Il fascismo razionale

Password dimenticata?

Registrazione

Il fascismo razionale

Francesco Cassata

Il fascismo razionale

Corrado Gini fra scienza e politica

Edizione: 2006

Collana: Saggi e monografie del Dip. Discipline storiche Univ. Bologna

ISBN: 9788843039524

  • Pagine: 224
  • Prezzo:19,00 18,05
  • Acquista

In breve

Statistico, demografo e sociologo di fama internazionale; primo presidente dell'istat nel 1926; consigliere di Mussolini nella campagna natalista avviata nel 1927; dottore honoris causa in Scienze a Harvard nel 1936. Basterebbero questi pochi riferimenti per giustificare la rilevanza di una biografia di Corrado Gini (Motta di Livenza, 1884 - Roma, 1965). Ma per la statura scientifica, la proiezione internazionale e il notevole peso politico e accademico, la figura di Gini si offre, oltrepassando i confini del profilo individuale, come emblematico case study per l'analisi di un intreccio paradigmatico di nodi storiografici ancora aperti: il rapporto fra scienza e politica durante il fascismo; la demografia e le politiche della popolazione nel ventennio; la storia della statistica e della sociologia in Italia.

Indice

Introduzione 1. Il numero come forza: la teoria ciclica delle nazioni e il fascismo 1.2. Da Pareto a Gini: dall'élite alla nazione 1.3. Il fascismo e le 'torsioni' della teoria demografica giniana (1927-42) 2. Una teoria della guerra fra nazionalismo e fascismo 2.1. L'utilità della guerra 2.2. Guerra, colonialismo e fascismo 2.3. Verso un 'nuovo ordine europeo' 3. Gini e l'ISTAT (1926-32) 3.1. Veleni e denunce 3.2. La statistica demografica giniana al servizio del regime 4. Il neo-organicismo 4.1. Una 'base scientifica' per il fascismo 4.2. Bruxelles 1935 4.3. Problemi del dopoguerra (1944): neo-organicismo e opinione pubblica 5. Gini, gli ebrei e la statistica in Italia 5.1. Il Comitato italiano per lo studio dei problemi della popolazione (CISP) 5.2. Gini e la scuola 'italiana' di statistica 6. Guardando all'America: l'economia 'lavorista' 6.1. Premessa: un nuovo paradigma 6.2. Una società lavorista 7. Nel segno della continuità: Corrado Gini e la sociologia 7.1. Quale passato per la sociologia' 7.2. Lontano dalla realtà: filosofia della crisi e ricerche sull'emigrazione 8. Un passato che non passa: l'Institut International de Sociologie 8.1. L'Institut International de Sociologie contro l'International Sociological Association 8.2. Una creatura giniana / Fonti archivistiche / Bibliografia / Indice dei nomi