Carocci editore - Conoscenza e potere

Password dimenticata?

Registrazione

Conoscenza e potere

Conoscenza e potere

Le illusioni della trasparenza

a cura di: Francesco Rimoli, Giulio M. Salerno

Edizione: 2006

Collana: Studi Storici Carocci

ISBN: 9788843039517

  • Pagine: 288
  • Prezzo:22,10 18,79
  • Acquista

In breve

Nella società della conoscenza gli strumenti offerti dalla tecnologia consentono di avere in ogni istante qualsiasi informazione su noi stessi e su quanto ci circonda. Il mondo contemporaneo appare dominato dal principio di trasparenza: tutti diventano osservatori ed osservati. Il rapporto tra conoscenza e potere si trasforma allora in un gioco di specchi non privo di pericoli. Chi esercita il potere si serve, oggi ancor più che in passato, della forza della conoscenza totale, e l'accesso a quest'ultima si conferma fonte e condizionamento di ogni potere. Si sta dunque avverando una versione postmoderna del Panopticon' Stiamo assistendo alla costruzione di una 'casa globale' dove nulla si sottrae alla vista dei controllori' Quali rimedi dovranno essere adottati per sfuggire alle prospettive ingannevoli di un'illusoria trasparenza e per evitare che questa si trasformi in permanente sorveglianza tecnologica' A queste domande non può sottrarsi chi intende tenere fermi i principi di libertà e di democrazia del nostro sistema politico.

Indice

Parte prima Autorità, trasparenza e controllo Il peso dello sguardo: visione e politica nell'utilitarismo di Franco M. Di Sciullo/ Opinione pubblica e democrazia: il contributo di Walter Lippmann di Giovanni Dessì/ Il visibile e l'invisibile: riflessioni sul potere in Michel Foucault di Stefano Catucci/ L'impenetrabile trasparenza dell'utopia di Maria Pia Paternò/ Voci dal panopticon russo: la glasnost' nel 'mondo delle tenebre' dell'utopia di Roberto Valle/ Spettri della totalità di Simona Forti/ Parte seconda. Potere, poteri e diritti. Sorveglianza tecnocratica e integrazione politica di Francesco Rimoli/ Il nomos dell'invisibile di Giulio M. Salerno/ Falsa percezione dei bisogni e vera tutela dei diritti di Francesco Bilancia/ Il controllo dei flussi di informazioni e il ruolo del diritto internazionale di Alessandra Gianelli/ Democrazia d'opinione, manipolazione del consenso e cittadinanza sottile di Mario Fiorillo/ La libertà vigilata e l'Autorità per le garanzie nelle comunicazioni di Anna Chimenti/ Parte terza. Tecniche di informazione e identità virtuali: la prassi 'Memi' e libertà di scelta di Francesco Romeo/ Le tecniche di identificazione e di localizzazione degli individui di Stefano Pigliapoco/ Agenzie di stampa e formazione dell'opinione pubblica di Giuseppe M. Greco/ Gli autori