Carocci editore - La medicina contesa

Password dimenticata?

Registrazione

La medicina contesa

Enzo Colombo, Paola Rebughini

La medicina contesa

Cure non convenzionali e pluralismo medico

Edizione: 2006

Collana: Studi Superiori

ISBN: 9788843039418

  • Pagine: 164
  • Prezzo:16,30 13,86
  • Acquista

In breve

Il pluralismo medico e la comparsa sulla scena di tecniche di cura vecchie e nuove, quali omeopatia e agopuntura, hanno reso molto più complesso lo scenario nel quale la scienza medica si trova oggi ad operare, ponendola davanti a una serie di problematiche di non facile soluzione. La contesa che caratterizza l'attuale campo del sapere medico esperto, nonché il tracciato dei suoi confini, non sembra configurare una crisi di fiducia nella scienza né, tanto meno, una ricaduta nell'irrazionale. Al contrario, il pluralismo medico indica una maggiore domanda di salute e di cura. La possibilità di fornire risposte adeguate, che sappiano garantire non solo risultati efficaci ma anche la capacità di dare un senso condiviso e accettabile alla malattia, costituisce infatti una delle ragioni fondamentali dei cambiamenti in corso. Lo scopo del libro è dunque quello di analizzare le ragioni e le conseguenze del pluralismo medico che si è venuto a creare nel mondo della medicina, soprattutto in seguito al consolidato successo delle terapie non convenzionali.

Indice

Introduzione 1. Percorsi e ricorsi delle terapie non convenzionali/Il ritorno del pluralismo medico/Le eredità dei movimenti/La permanenza della visione olistica/L'unicità corporea del sé/ Una scienza bifronte 2. Dentro l'universo delle medicine non convenzionali/La pluralità dei sistemi di cura/Fondamenti del prendersi cura e del guarire/Una descrizione del campo culturale delle medicine non convenzionali/Gli utilizzatori delle medicine non convenzionali/La situazione italiana 3. Liaisons dangereuses. Il difficile rapporto tra biomedicina e medicine non convenzionali/Il sapere medico come campo discorsivo e pratico/Il lavoro di confine relativo ai fondamenti epistemologici: radicalismi e compromessi/Strategie di assimilazione/ Strategie di inclusione subordinata/Nuovi processi di integrazione 4 Chi guarisce' Chi cura' Lo scontro sulla valutazione dell'efficacia delle cure e della formazione dei terapeuti/Il lavoro di confine relativo all'efficacia delle cure/Un unico metodo/ Una pluralità di metodi/La formazione professionale e la creazione di associazioni di categoria/Verso una maggiore inclusione 5. Una medicina narrativa. Richieste di ascolto e bisogni di senso nella relazione di cura/Le evoluzioni della relazione medico-paziente/Un rapporto mediato dalla tecnica/ Raccontare se stessi attraverso la malattia/ Tra biologia e biografia/Bisogni di dolcezza e accudimento/Dare un senso a benessere e malattia: razionalità laica e tendenze spiritualistiche 6. Le domande non convenzionali del pluralismo medico/Uno scenario in divenire/ Gli scopi della cura: domande sulle disuguaglianze in atto/Medicalizzazione del quotidiano e bricolage sanitario/Domande sui confini della medicina: la plausibilità del pluralismo medico/Situare l'idea di salute e malattia: bisogni interpretativi e tendenze di disciplinamento/Conclusioni / Bibliografia.