Carocci editore - Collaborative innovation

Password dimenticata?

Registrazione

Collaborative innovation

Gianmario Verona, Emanuela Prandelli

Collaborative innovation

Marketing e organizzazione per i nuovi prodotti

Edizione: 2006

Collana: Manuali universitari

ISBN: 9788843038466

  • Pagine: 224
  • Prezzo:22,10 21,00
  • Acquista

In breve

Cosa rende alcune imprese più abili di altre nella ricerca continua di nuovi prodotti in grado di alimentare la soddisfazione di bisogni espliciti e latenti nei mercati serviti? Quali sono gli elementi strategici e tecnologici che consentono alla creatività aziendale di trasformarsi in innovazione? Quali aspetti organizzativi sono di rilievo oggigiorno per favorire un costante flusso di nuovi prodotti nel mercato finale? Le risposte delineate nel libro vengono tutte avanzate a partire da un nuovo costrutto, la Collaborative Innovation, emerso in seguito al potenziamento che marketing e innovazione hanno ricevuto grazie all’affermazione delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione.
La Collaborative Innovation aiuta a presidiare gli strumenti necessari per gestire l’innovazione seguendo i tradizionali parametri di efficacia ed efficienza.

Indice

Prefazione, di S. Vicari
Introduzione
Ringraziamenti
Parte prima. I fondamenti concettuali della collaborative innovation
1. L’innovazione di prodotto continua
Introduzione/Tipologie di innovazioni/ Orientamento strategico/Organizzazione del processo/Dall’innovazione all’innovazione continua/In questo capitolo
2. Innovazione continua e collaborative innovation
Introduzione/Una panoramica sulla conoscenza del cliente/Le popolazioni con cui instaurare la collaborative innovation/L’integrazione della conoscenza: le tecniche principali/In questo capitolo
Parte seconda. Gli strumenti per la collaborative innovation
3. Il ruolo della Rete per la collaborative innovation
Introduzione/Le proprietà di Internet che favoriscono il coinvolgimento dei clienti/Oltre Internet, verso una Rete tecnologica multimediale/Il ruolo della Rete nelle fasi del processo di sviluppo di nuovi prodotti/In questo capitolo
4. Le modalità di implementazione della collaborative innovation
Introduzione/L’intensità d’impiego di Internet nelle fasi del processo innovativo/Un criterio di aggregazione degli strumenti in funzione delle loro finalità di implementazione/L’apprendimento organizzativo basato sugli strumenti digitali: una lettura interpretativa/La collaborative innovation in pratica: il caso Ducati Motor Company/Applicazioni di un portafoglio integrato di meccanismi Web-based: il caso Eli Lilly/In questo capitolo
Parte terza. I modelli organizzativi per la collaborative innovation
5. I modelli emergenti della collaborative innovation
Introduzione/Aspetti salienti dei modelli eterarchici/Verso l’innovazione distribuita/In questo capitolo
6. Comunità virtuali
Introduzione/Tipologie di membri e ambiti di applicazione delle comunità virtuali/Le caratteristiche distintive delle comunità virtuali di consumo/Le funzioni delle comunità virtuali di consumo per l’impresa/Comunità di creazione: le comunità virtuali di consumo come strumento di collaborative innovation/In questo capitolo
7. Virtual knowledge broker
Introduzione/ Dai broker tecnologici ai vkb/Gli innomediari a valle/Gli innomediari a monte/In questo capitolo
8. Sistemi open source
Introduzione/Sviluppi e caratteristiche degli oss/Verso il Private-Collective Model: elementi gestionali e principi di organizzazione del lavoro/Gli strumenti di incentivazione e le implicazioni per la collaborative innovation/In questo capitolo
Bibliografia.

Watch Porn Video