Carocci editore - Relazioni tra gruppi

Password dimenticata?

Registrazione

In breve

Perché i gruppi entrano in conflitto tra loro' E il conflitto è inevitabile' Il libro cerca di illustrare in maniera puntuale, ma accessibile ad un ampio pubblico di lettori, quali sono le implicazioni dell'organizzazione sociale, e della sua percezione da parte degli individui, sulle dinamiche di gruppo. A tal fine, illustra le ricerche più importanti e i risultati più recenti realizzati in questo ambito di studi. Facendo riferimento alle differenti teorie che, di volta in volta, sono state proposte allo scopo di rendere conto di alcuni particolari aspetti delle dinamiche intergruppi, viene fornito un quadro, il più possibile esaustivo, della complessità dell'interazione fra variabili macrosociali (status) e variabili socio-psicologiche.

Indice

Introduzione 1. Gli interrogativi/Introduzione/ Frustrazione, deprivazione relativa e discriminazione/Conflitto di interessi tra gruppi/Divisione in gruppi e competizione/ Il conflitto tra gruppi è inevitabile'/ Per riassumere… 2. Differenze di status e processi di gruppo/ Lo status: una definizione/Status e gerarchie sociali: effetti intragruppo/Per riassumere… 3. Differenze di status e relazioni intergruppi/Introduzione/Ipotesi classica/ Ipotesi della superiorità/Ipotesi dell'inferiorità/ Una questione culturale'/Per riassumere… 4. Percezione delle differenze di status e comportamento intergruppi/Le credenze sulla gerarchia sociale/Permeabilità dei confini tra i gruppi/Stabilità delle differenze di status/ Legittimità delle differenze di status/ Per riassumere… 5. Strategie identitarie/Introduzione/ Mobilità individuale e cambiamento sociale/ Creatività sociale e accettazione della propria condizione/Per riassumere… / Conclusioni / Bibliografia.