Carocci editore - Le varietà dell'inglese contemporaneo

Password dimenticata?

Registrazione

Le varietà dell'inglese contemporaneo

Matteo Santipolo

Le varietà dell'inglese contemporaneo

Edizione: 2006

Ristampa: 7^, 2014

Collana: Bussole

ISBN: 9788843036899

  • Pagine: 128
  • Prezzo:12,00 11,40
  • Acquista

In breve

Come il latino all’epoca dell’antica Roma, l’inglese rappresenta oggi senza dubbio la lingua della comunicazione internazionale più diffusa al mondo. Una ’diaspora’ di tali proporzioni non poteva non avere conseguenze significative sulla sua struttura e variabilità sociolinguistica. Il volume, dopo un’ampia trattazione del ruolo che l’inglese svolge oggi sulla scena mondiale, ne presenta le principali varietà in uso. A partire da un’analisi delle vicende che hanno determinato la situazione attuale, per ciascuna varietà vengono delineati alcuni cenni storici, un profilo sociolinguistico e le principali caratteristiche relative a morfologia, sintassi, lessico e fonetica.

Indice

Introduzione
1. L’inglese, prima lingua planetaria
Le lingue internazionali/Diaspora e variazione/Il paradosso dell’internazionalizzazione/Standard e nuovi modelli di riferimento/Una lingua, molti nomi; molte lingue, un nome/Dialetti e varietà. La questione del prestigio/Per riassumere…
2. Le varietà standard internazionali
L’inglese standard britannico/Il General American/Per riassumere…
3. L’inglese nelle Isole Britanniche
Inghilterra/Galles/Scozia/Irlanda/Per riassumere…
4. Le altre varietà native
Australia e Nuova Zelanda/Sudafrica/Per riassumere…
5. Le varietà non native e le varietà di contatto
L’inglese nel resto del mondo: i New Englishes/L’Euro-English: un nuovo pidgin europeo?/L’inglese tra le altre lingue "di prestigio"/L’italiese/Dove va l’inglese? Dal BASIC English al Globish/Per riassumere…