Carocci editore - La regolamentazione delle renumerazioni della terminazione fra operatori mobili

Password dimenticata?

Registrazione

La regolamentazione delle renumerazioni della terminazione fra operatori mobili

La regolamentazione delle renumerazioni della terminazione fra operatori mobili

a cura di: Sandro Frova

Edizione: 2006

Collana: Biblioteca di testi e studi

ISBN: 9788843036707

  • Pagine: 136
  • Prezzo:13,50 12,83
  • Acquista

In breve

Il volume tratta della cosiddetta ’terminazione mobile/mobile’, ovvero delle modalità di intervento del Regolatore, nel caso italiano l’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni, nella determinazione dei valori della terminazione nelle chiamate da mobile a mobile; un tema tecnico, nominalmente astruso, ma sostanzialmente molto concreto, capace di incidere radicalmente sulla performance competitiva ed economica degli operatori della telefonia mobile. Un argomento estremamente delicato e controverso dietro al quale troviamo, ancora una volta, la ’vera’ questione delle telecomunicazioni di oggi: se e come la Regolazione debba intervenire. Nel corso del libro – che raccoglie gli interventi presentati al seminario promosso dall’isimm, Istituto per lo studio dell’innovazione nei media e per la multimedialità, nel gennaio del 2005 – discutono del tema, con impostazioni diverse e con opinioni anche contrastanti, alcuni fra i principali esperti stranieri e italiani della materia.

Indice

Prefazione di Enrico Manca/ Introduzione di Sandro Frova 1. Riflessioni generali 1.1. Market failure / 1.2. Il contesto europeo / 1.3. Gli scenari strategici e industriali 2. Riflessioni specifiche 1. Regolamentazione dei prezzi per le chiamate fissomobile di Alessandro Luciano 2. Price Controls on Termination Charges in Europe: A Reflection by Stephen Littlechild 3. Termination, Cooperation, Asymmetric Competition by Patrick Rey 4. La terminazione mobile fra regolazione e antitrust di Pier Luigi Parcu 4.1. La nuova regolazione delle comunicazioni elettroniche 4.2. Il tema dell’asimmetria in antitrust 4.3. Il vero gioco competitivo 4.4. Due esempi italiani 4.5. La regolazione della terminazione mobile 4.6. Conclusioni 5. I principali problemi economici antitrust nella terminazione fisso-mobile di Luigi Prosperetti 6. Terminazione mobile: prime riflessioni sul rapporto fra i suggerimenti della teoria e le decisioni regolamentari di Claudio Leporelli 6.1. Le peculiarità della situazione italiana e le loro conseguenze 6.2. I modelli di analisi: caratteristiche desiderabili e problemi aperti 6.3. Alcune implicazioni regolamentari 7. Aspetti economici della terminazione mobile: evidenze teoriche ed empiriche di Carlo Cambini 8. Opzioni regolatorie per la terminazione mobile di Gian Michele Roberti 8.1. Premessa 8.2. Problematiche concorrenziali 8.2.1. Market definition e dominanza / 8.2.2. Competitive concerns 8.3. Rimedi e asimmetrie 9 Riflessioni sulla regolazione dei prezzi di terminazione nelle comunicazioni elettroniche di Mario Libertini/ Appendice Le delibere di riferimento Delibera 6 dicembre 1999, n. 338 (Gazzetta Ufficiale 17 dicembre 1999, n. 295): Interconnessione di terminazione verso le reti radiomobili e prezzi delle comunicazioni fisso-mobile originate dalla rete di Telecom Italia Delibera 5 febbraio 2003, n. 47/03/CONS (Gazzetta Ufficiale 22 marzo 2003, n. 68): Revisione e meccanismi di programmazione dei prezzi massimi di terminazione praticati dagli operatori di rete mobile notificati e regolamentazione dei prezzi delle chiamate fisso-mobile praticati dagli operatori di rete fissa notificati Delibera 19 luglio 2005, n. 286/05/CONS (Gazzetta Ufficiale 25 luglio 2005, n. 171): Misure urgenti in materia di fissazione dei prezzi massimi di terminazione delle chiamate vocali su singole reti mobili