Carocci editore - L'architettura residenziale nelle città tardoantiche

Password dimenticata?

Registrazione

L'architettura residenziale nelle città tardoantiche

Isabella Baldini Lippolis

L'architettura residenziale nelle città tardoantiche

Edizione: 2005

Collana: Bussole (211)

ISBN: 9788843036097

  • Pagine: 144
  • Prezzo:12,00 11,40
  • Acquista

In breve

Lo studio delle case tardoantiche permette una visione privilegiata della società e dei suoi modelli, interpretandone le scelte planimetriche e decorative. Le abitazioni sono infatti espressione diretta della cultura del periodo, e consentono un’analisi complementare a quella condotta sugli edifici di carattere religioso. Il libro mette a confronto dati archeologici e fonti letterarie, utilizzando la documentazione disponibile per chiarire il significato delle forme architettoniche in quanto manifestazione di status; si delinea così, attraverso le dimore pubbliche e private, il profilo di una società gerarchica, che si esprime anche nella vita quotidiana per simboli e cerimoniali.

Indice

Introduzione 1. La dimora urbana/Archeologia, abitazioni e gruppi sociali/Case e palazzi nella capitale d’Oriente/Tipologia e funzione degli ambienti/ Pagani e cristiani/Per riassumere…/ 2. La legislazione tardoantica sull’edilizia privata/La proprietà/La costruzione/ L’architettura privata e le regole della comunità/ L’approvvigionamento d’acqua e le terme/Gli immobili privati plurifamiliari/Gli aspetti normativi e la società tardoantica/Per riassumere…/ 3. Le residenze dei vescovi/Le abitazioni episcopali prima della Pace della Chiesa/Il IV secolo/Il V secolo/All’inizio del Medioevo: il VI e il VII secolo/Le case, i palazzi e la ricerca storica/Per riassumere…/ Bibliografia/ Indice dei luoghi.