Carocci editore - Diffusione insediativa, territorio e paesaggio

Password dimenticata?

Registrazione

Diffusione insediativa, territorio e paesaggio

Laura Ricci

Diffusione insediativa, territorio e paesaggio

Un progetto per il governo delle trasformazioni territoriali contemporanee

Edizione: 2006

Collana: Università

ISBN: 9788843035915

  • Pagine: 264
  • Prezzo:30,10 28,60
  • Acquista

In breve

Questo volume trae origine dal riconoscimento della priorità e, al tempo stesso, della complessità, peraltro ribadita dalla convergenza di numerosi approcci disciplinari e di differenti percorsi conoscitivi, di una riflessione che ponga al centro dell'attenzione politica e disciplinare le problematiche connesse al governo delle trasformazioni in corso nei territori contemporanei. Da qui la necessità di una strategia complessiva di integrazione e di riequilibrio metropolitano e territoriale, fondata su specifiche politiche ambientali che definiscano il limite delle trasformazioni; su specifiche politiche infrastrutturali che perseguano la realizzazione di una rete diffusa di trasporti collettivi su ferro, condizione obbligatoria per qualsiasi trasformazione; su specifiche politiche di assetto decentrato e policentrico che prefigurino il modello della trasformazione, prevedendo, in corrispondenza dei punti di massima accessibilità del sistema della mobilità metropolitana, la creazione di nuovi luoghi centrali emblematici, i poli della riorganizzazione alla grande scala della periferia. A partire da questo nodo tematico, l'obiettivo principale della riflessione è dunque quello di giungere a definire alcuni punti fermi, finalizzati all'elaborazione di nuovi e innovati riferimenti cognitivi e strategie progettuali.

Indice

Presentazione, di S. Garano ● Introduzione. Il mio lungo percorso verso la metropolizzazione, di G. Campos Venuti/Piani intercomunali a Roma, a Bologna, a Milano/ Trasformazioni territoriali nell'Italia padana/ Infrastrutture e trasformazioni territoriali/ Metropolizzazione/Progetto contro piano/Piano strutturale intercomunale della pianura bolognese/Piano comunale per Roma metropolitana/Metropolizzazione e cura del ferro ● Premessa/Gli obiettivi/Il metodo e l'articolazione ● Parte prima. La 'contestualizzazione': il fenomeno e gli approcci 1. Diffusione insediativa e dinamiche territoriali/La dinamica demografica e il processo di urbanizzazione/Il rapporto con la città consolidata e con lo spazio rurale/Il nuovo paesaggio/La ricerca di uno spazio abitabile/ L'uso allargato del territorio 2. Molteplicità di approcci e complessità/ I presupposti. Il consumo di suolo come misura del conflitto/I nuovi approcci. La dimensione territoriale come campo di attenzione/ Le definizioni. Dalla 'rurbanizzazione' alla 'città diffusa' ● Parte seconda. Le 'esperienze': il fenomeno e gli strumenti di intervento 3. La domanda di piano. Piano comunale e piano di area vasta/Piano e innovazione. Il lungo percorso della riforma/Cooperazione istituzionale e integrazione intersettoriale/Il Piano territoriale di coordinamento provinciale: un master plan per la città diffusa'/Il Piano urbanistico comunale/ Un progetto per il diffuso: progetto di recupero o progetto urbano' 4. Dal piano al processo. Il nuovo Piano regolatore del Comune di Roma/Dimensione strutturale e dimensione operativa/Strategia urbanistica e componenti strutturali/Città da ristrutturare e città della trasformazione: le componenti della riqualificazione diffusa 5. Verso una ridefinizione del rapporto città-campagna/Il parco agricolo: nuovo parco e nuova agricoltura/La riforma della politica agraria comunitaria e le istanze ambientali ● Parte terza. La 'sperimentazione': un approccio paesistico. Per l'individuazione di una metodologia di progettazione 6. I presupposti teorici: verso una concezione 'comprensiva' di paesaggio/Paesaggio, complessità e polisemia/Paesaggio, strutture di segni e integrazione 7. I riferimenti morfologici e paesistici in un processo di pianificazione territoriale/ Un Piano di assetto per la struttura morfologico-funzionale Appio-Nettunense/La struttura metodologica/L'approccio paesistico ● Le carte tematiche/Carta della struttura trasformata/Carta degli usi e dei caratteri del territorio extraurbano/Carta di supporto: la clivometria/Carta delle componenti e delle unità di paesaggio/Carta dei rischi, del degrado e dei conflitti in atto/Carta delle categorie di descrizione-interpretazione e delle categorie sintetico-valutative/Carta delle invarianti fisico-naturalistiche e paesistiche/Carta delle categorie di trasformazione/Carta dei progetti strutturanti per il territorio/Carta del progetto del Parco urbano della Valle d'Ariccia ● Bibliografia ● Parte prima. La 'contestualizzazione': il fenomeno e gli approcci ● Parte seconda. Le 'esperienze': il fenomeno e gli strumenti di intervento ● Parte terza. La 'sperimentazione': un approccio paesistico. Per l'individuazione di una metodologia di progettazione