Carocci editore - Guerra e identità

Password dimenticata?

Registrazione

TFA e formazione

Banner

crediti formativi

Banner

Promo del mese

Banner
Banner
Guerra e identità

Alessandra Marzola

Guerra e identità

Percorsi della letteratura inglese nel Novecento

Edizione: 2005

Ristampa: 1^, 2008

Collana: Università

ISBN: 9788843035274

  • Pagine: 232
  • Prezzo:18,00 15,30
  • Acquista

In breve

La guerra e la pace, la violenza e la civiltà, la retorica patriottica e la letteratura sono davvero mondi contrapposti' La confutazione di queste antitesi orienta un percorso originale e provocatorio nella storia culturale del Novecento inglese, filtrata dalla lettura ravvicinata di sei testi letterari composti nei dintorni della Grande Guerra. Nelle poesie di guerra di Brooke (The Dead II), di Owen (Dulce et Decorum Est Pro Patria Mori) e di Sassoon (Prelude the Troops), come nelle forme più alte e canonizzate del modernismo di Joyce (The Dead), Woolf (The Mark on the Wall) e Eliot (The Burial of the Dead), l´orrore di una morte diversa, legata alla tragedia di una guerra inedita, sfida e sottolinea i limiti della scrittura, ne accentua le instabilità. Nel percorso di questi testi - dal 1907 al 1922 - il tema della guerra mostra in controluce la trama dei miti che la raccontano, la precarietà dei ruoli maschili e femminili, le ambiguità dell´antimilitarismo e del pacifismo. Qui sembrano convergere e addensarsi le contraddizioni della storia precedente e successiva che il primo e l´ultimo capitolo, prologo ed epilogo dell´analisi dei testi letterari, illustrano in modo esemplificativo. Pensato per la didattica universitaria, il volume dimostra che leggere la letteratura da vicino, controluce e controcorrente, può servire a guardare lontano, nelle pieghe violente dei discorsi della cultura e della storia nazionale.

Indice

Introduzione/La letteratura e il tema della guerra/´Lalterità della morte: dalle forme del bianco alle cicatrici dei corpi/Avvertenze/ Bibliografia 1.Prologo: la "Grande Guerra"/ Mistificazioni, mitologie, mitografie/Un Eden imperfetto/La seduzione della Grande Guerra/ Modernità e modernismi/Dialoghi a distanza: dalle trincee a Bloomsbury/Bibliografia 2.Le forme del bianco/James Joyce, The Dead/Rupert Brooke, The Dead II/Virginia Woolf, The Mark on the Wall/Bibliografia 3.Ferite e cicatrici/Questioni di gender/ Sintomi isterici/´Laddomesticamento del trauma: shell-shock e terapie/Terapia e scrittura: il paradosso della pietà/Wilfred Owen, Dulce et Decorum Est/Sigfried Sassoon, Prelude: The Troops/Thomas Stearns Eliot, The Waste Land. The Burial of the Dead/ Bibliografia 4.Epilogo: verso la "Guerra del Popolo"/ Regeneration/Il trauma nazionale/Intellettuali in trincea/Progetti terapeutici/La schizofrenia del patriottismo/Le fiction patriottiche tra Warfare e Welfare/Gli stili totalitari del godimento nazionale: 1948-1984/La guerra e il sintomo della letteratura/Bibliografia / Appendice: traduzioni in italiano Indice analitico.