Carocci editore - Diritto romano e identità cristiana

Password dimenticata?

Registrazione

Diritto romano e identità cristiana

Diritto romano e identità cristiana

Definizioni storico-religiose e confronti interdisciplinari

a cura di: Alessandro Saggioro

Edizione: 2005

Collana: Studi Storici Carocci

ISBN: 9788843034826

  • Pagine: 256
  • Prezzo:21,10 17,94
  • Acquista

In breve

L'identità cristiana è andata formandosi nel corso di molti secoli. Questo volume affronta la questione al tempo delle prime grandi codificazioni giuridiche della storia europea, le raccolte di leggi volute dagli imperatori Teodosio ii (438) e Giustiniano (534). Lo studio di fonti e realtà storiche che si estendono dall'epoca costantiniana fino all'inizio del medioevo permette di avvicinare un mondo che, sullo sfondo della dimensione tradizionale, vede i propri valori di riferimento in continua, vertiginosa trasformazione. Un mondo in cui, nel contesto di una società molto diversificata, avvengono fenomeni di grande rilievo: l'iniziale definirsi dei rapporti fra Stato e Chiesa, l'accentuarsi di sovrapposizioni, distinzioni, conflitti che interessano il cristianesimo e le altre religioni. Il volume raccoglie contributi di Tessa Canella, Giuliano Crifò, Angelo Di Berardino, Augusto Fraschetti, Arduino Maiuri, Roberta Mazza, Pietrina Pellegrini, Giulia Piccaluga, Alessandro Saggioro, Claudia Santi, Natale Spineto, Maurizio Zerbini.

Indice

Premessa/ Identità e identità: un'introduzione di Alessandro Saggioro/ Le leggi costantiniane negli Actus Silvestri: una normativa ideale di Tessa Canella/ 1. Premesse 2. Le leggi 3. La prima legge: la venerazione di Cristo 4. La seconda legge: la bestemmia 5. La terza legge: l'ingiuria ai cristiani 6. La quarta legge: il primato romano 7. La quinta legge: il diritto d'asilo 8. La sesta legge: la licenza di costruire nuove chiese 9. La settima legge: i donativi per l'edificazione di chiese 10. L'ottava legge: la fondazione della basilica del Laterano 11. La nona legge: i donativi per i poveri convertiti 12. La decima legge: i privilegi ai sacerdoti cristiani 13. L'undicesima legge: la tolleranza religiosa di Costantino 14. Conclusioni / Profili del diritto criminale romano tardoantico di Giuliano Crifò/ Tempo sociale pagano e cristiano nel IV secolo di Angelo Di Berardino 1. Instaurazione del calendario liturgico cristiano 2. Altre feste cristiane 3. La ratio temporis 4. La proibizione degli spettacoli nei giorni festivi cristiani 5. Abolizione delle feriae paganae 6. Conclusione Principi cristiani, templi e sacrifici nel Codice Teodosiano e in altre testimonianze parallele di Augusto Fraschetti/ Il Codex Theodosianuscome Romani iuris refusionella dimensione religiosa cristiana: alcuni esempi testuali di Arduino Maiuri/ Dalla Brumaai Brumalia. Modelli di cristianizzazione tra Roma e Costantinopoli di Roberta Mazza/ 1. Introduzione 2. Le prime attestazioni della festa 3. I Brumalia in età giustinianea 4. La permanenza della festa oltre il tardoantico Il Codice Teodosiano nella Gallia tardoantica: il concilio di Clodoveo di Pietrina Pellegrini/ La gestione sacrale della realtà di Giulia Piccaluga/ La divinazione romana in età postcostantiniana e la distruzione dei libri Sibyllini di Claudia Santi 1. La divinazione dopo Costantino 2. La distruzione dei libri Sibyllini 3. Divinazione, superstitio e cristianizzazione dell'Impero De spectaculis: aspetti della polemica antipagana nella normativa imperiale di Natale Spineto/ L'ascesi dell'anacoreta nella codificazione teodosiana di Maurizio Zerbini/ Elenco delle abbreviazioni/ Indice dei passi citati/ Indice degli autori moderni