Carocci editore - Scuole e migrazioni in Europa

Password dimenticata?

Registrazione

TFA e formazione

Banner

crediti formativi

Banner

Promo del mese

Banner
Banner
Scuole e migrazioni in Europa

Scuole e migrazioni in Europa

Dibattiti e prospettive

a cura di: Jonathan Chaloff

Edizione: 2006

Ristampa: 1^, 2007

Collana: Università

ISBN: 9788843034734

  • Pagine: 196
  • Prezzo:17,60 14,96
  • Acquista

In breve

Il libro passa in rassegna, al vaglio del pensiero critico e della ricerca comparativa, le opportunità e le tensioni aperte nella (e dalla) relazione fra migrazioni e scuole, considerando paesi con una lunga tradizione coloniale e di crescita economica attraverso braccia immigrate e paesi di recente arrivo nel circuito ricevente della globalizzazione dei flussi di lavoro; paesi in cui l’esclusione è sancita da un diritto del sangue e paesi in cui il diritto del suolo favorisce forme ambivalenti di cittadinanza politica; paesi con sistemi educativi aperti e non penalizzanti nei confronti dei gruppi storicamente svantaggiati e paesi in cui la scuola è un riflesso e un vettore di riproduzione delle disuguaglianze sociali. Vengono così trattati diversi casi nazionali con l’ambizione che attraverso uno sguardo su altri sistemi di istruzione possa essere riletta e ri-declinata al futuro la nostra esperienza nei processi di inclusione/esclusione educativa delle famiglie di origine immigrata e dei loro figli. Il libro si interroga sul rapporto fra scuole e migrazioni seguendo tre piste principali: i risultati e i limiti delle ricerche condotte, i dibattiti archiviati e quelli all’ordine del giorno, le politiche educative e i loro esiti in termini inclusione/esclusione. Le migrazioni a scuola dunque come banchi di prova, da un lato per i giovani per i quali l’istruzione rimane la principale strada possibile di promozione sociale, dall’altro per le società riceventi perché mettono a nudo capacità e volontà spesso oscillanti fra inclusione ed esclusione.

Indice

1. Introduzione. Ritorno al futuro: apprendere dalle migrazioni nelle scuole e nelle metropoli europee, di L. Queirolo Palmas 2. Scuole multiculturali nei Paesi Bassi: le prospettive delle politiche e della ricerca, di W. de Graaf, R. Maier e D. de Ruiter/Alcuni elementi di contesto/Politiche di integrazione/ Misure operative/Segregazione etnica/ Rendimento scolastico ed efficienza scolastica/ Scuole efficienti e pratiche di mutuo adattamento 3. Immigrazione ed educazione in Spagna: opportunità e tensioni in un modello sociale plurale, di S. Carrasco Pons/Elementi di contesto su migrazioni e scolarizzazione/ Multiculturalismo, mutamenti sociali e cambiamenti nell’educazione/Educazione e multiculturalismo: difficoltà di riconoscimento ed esclusione/Riforma educativa, controriforma e immigrazione: 1994-2004 4. Immigrazione e trasformazioni educative in Svezia, di A. Kaffrell-Lindahl/ Immigrazione e pluralismo nella società svedese/La costruzione sociale delle terminologie e il sistema educativo/Il sistema scolastico/Temi, politiche e dibattiti in corso/ Per concludere 5. Fra diversità e disuguaglianza: migranti e minoranze etniche nel sistema educativo portoghese, di M. J. Casa-Nova/ Dall’emigrazione all’immigrazione/Immigrazione, minoranze etniche e scolarizzazione/ Classificazione della popolazione immigrata in età scolare/Immigrati, minoranze e (in)successo scolastico/Scuola e differenze culturali. Una ricerca come esempio/Politiche educative e sociali per gli immigrati e le minoranze etniche 6. Diversità e discriminazione nell’istruzione francese, di J.-P. Payet e V. Franchi/Le peculiarità francesi rispetto alle diversità e alle discriminazioni in campo educativo/Una rassegna di legislazioni e politiche/La condizione degli studenti non-cittadini e delle minoranze nelle zone di educazione prioritaria/Discriminazione e pratiche soggettive di giovani e famiglie/ Dibattito e conclusioni 7. Migrazioni, scuole e lingue in Gran Bretagna, di J. Conteh e L. Queirolo Palmas/ Politiche educative, migranti e minoranze etniche/Dibattiti e ideologie. Sulla lingua nella società britannica/La diversità linguistica nelle politiche e nelle pratiche educative 8. Scuola ed etnicità in Germania, di F.-O. Radtke/Le diverse relazioni della scuola con l’etnicità/A livello programmatico.../ A livello di interazione a scuola.../ La rappresentazione e la legittimazione delle pratiche scolastiche 9. Nascita e declino dell’educazione bilingue negli Stati Uniti, di C. Glenn/ Studenti provenienti dalle minoranze linguistiche/Istruzione bilingue: variazioni su un tema/Il dibattito teorico sull’istruzione nella lingua di origine/Lingue e bilinguismo/Critiche all’istruzione bilingue e sviluppi recenti 10. Scuola, ma non solo: i minori di origine immigrata in Italia, di G. Giovannini/Italia bifronte/Alcuni riferimenti allo scenario italiano dell’educazione/Le presenze dei minori di origine immigrata nella scuola italiana e gli andamenti della riuscita scolastica/La risposta della scuola e delle politiche socioeducative/ Questioni aperte 11. Dall’analisi comparativa ai futuri immaginabili, di L. Queirolo Palmas e J. Chaloff/Regolazione e spazio europeo/ Una categoria fantasma’ L’impossibilità di condividere una definizione/Le questioni trasversali per un confronto/Come andrà l’Italia’ / Gli autori.