Carocci editore - Diritti di cittadinanza in Campania

Password dimenticata?

Registrazione

TFA e formazione

Banner

crediti formativi

Banner

Promo del mese

Banner
Banner
Diritti di cittadinanza in Campania

Diritti di cittadinanza in Campania

Il nuovo welfre a tre anni dalla riforma

a cura di: Maria Grazia Falciatore, Marco Musella

Edizione: 2005

Collana: Biblioteca di testi e studi

ISBN: 9788843034376

  • Pagine: 200
  • Prezzo:19,60 16,66
  • Acquista

In breve

Il volume presenta in modo agile, ma rigoroso, le idee che hanno ispirato l'attuazione in Campania della legge 328/2000 nel primo triennio di realizzazione del nuovo sistema di welfare regionale. Partendo da un'analisi dei criteri ispiratori della legge sul Sistema integrato di interventi e servizi socialie del modo in cui quei criteri sono stati interpretati e adattati alla situazione delle comunità locali della Campania, vengono esposte le linee strategiche lungo le quali si è mossa l'iniziativa regionale e, conseguentemente, l'attività di programmazione, progettazione e implementazione del sistema di servizi sociali negli oltre quaranta ambiti territoriali della Regione. Successivamente vengono analizzati i principi con cui si è cercato di attuare un nuovo modello organizzativo dei servizi sociali, una riorganizzazione degli uffici regionali, un'innovazione degli strumenti di programmazione finanziaria, nonché i modi in cui sono state tradotte in prassi operative le diverse dimensioni dell'integrazione: il sociale e il sanitario, il pubblico e il privato sociale, la programmazione ordinaria e gli strumenti e le opportunità del Piano Operativo Regionale. Concludono il volume un primo sintetico bilancio dell'esperienza compiuta e un'indicazione delle prospettive per il futuro.

Indice

Nota introduttiva dei curatori/ Introduzione, di A. Beffardi / Parte prima/Obiettivi e principi. Le finalità del sistema di welfare regionale dopo la legge 328/2000 21 di Marco Musella / I primi tre anni della riforma del welfare in Campania: le scelte strategiche, di M. G. Falciatore / Parte seconda. Le scelte strategiche. Le azioni a sostegno dei processi di cambiamento organizzativo e gestionale attivati dalla riforma, di A. M.Candela / La riforma del welfare e la riorganizzazione degli uffici regionali, di G. Natale / Assetti organizzativi nella riforma del sistema dei servizi in Campania, di A. Mascolo e G.Cascone / La programmazione finanziaria, di M. V. Musella / L'integrazione sociosanitaria di Emanuele Ranci Ortigosa / L'integrazione con il Terzo Settore, di M. Musella / Il POR Campania e i Piani di Zona Sociali, di T. Arista / L'utilizzo delle risorse europee nella programmazione sociale territoriale, di G. De Luzenberger / Parte terza. Bilancio e prospettive. La programmazione dei servizi nei Piani di Zona Sociali della Regione Campania per il primo triennio di applicazione della legge 328/2000, di P. P. Cannata e C. Borrelli / Traslazione e pratica per le politiche sociali: la riorganizzazione dell'area regionale dell'assistenza, di R. Serpieri e M. Staibano / I risultati del triennio: elementi per un primo bilancio di M. G. Falciatore.