Carocci editore - Educazione e modernità

Password dimenticata?

Registrazione

Educazione e modernità

Sergio Tramma

Educazione e modernità

La pedagogia e i dilemmi della contemporaneità

Edizione: 2005

Ristampa: 2^, 2010

Collana: Università

ISBN: 9788843034284

  • Pagine: 144
  • Prezzo:15,80 15,01
  • Acquista

In breve

Le riflessioni pedagogiche e le prassi educative si trovano oggi a fronteggiare le molteplici prove imposte dalla contemporaneità, non potendo più trovare orientamenti certi in molte di quelle solidità economiche, sociali e culturali che hanno contraddistinto il Novecento. ´Lindebolirsi, il trasformarsi delle "grandi narrazioni", il progressivo consolidamento della "società dell´incertezza", l´endemica dinamicità del presente non possono però comportare il ripiegamento nei confini dell´esistente come unico orizzonte di possibilità, la rinuncia alla consapevolezza e all´assunzione di responsabilità educative, il cedimento (rassegnato o entusiasta) all´inquietante sirena del "libero mercato" come magnifico e progressivo regolatore dei corsi di vita individuali e collettivi. All´interno della riflessione sulla riformulazione dei corsi di vita individuali e collettivi e sulle trasformazioni delle esperienze educative che li interessano, il volume affronta alcune implicazioni pedagogiche della contemporaneità, con specifica attenzione alle modificazioni del lavoro, alla riduzione del vincolo reciproco tra cittadino e società, al rapporto tra locale e globale, all´individualizzazione e al tema della multiculturalità-interculturalità in connessione con i richiami alle dimensioni comunitarie.

Indice

Premessa 1.Per un orientamento nell´incertezza della società attuale/Le sfide della contemporaneità alla pedagogia/Il nome della cosa/I tratti costitutivi della modernità/La crisi della modernità/Considerazioni ai margini: l´Italia moderna e sviluppata 2.Lavoro flessibile, esistenze precarie/ All´origine, il lavoro. Come sempre/La fine dell´industrialismo/Della flessibilità e della precarietà/´Lesaurimento dell´etica del lavoro/ La flessibilità costa/Il lavoro e la formazione 3.La crisi del vincolo reciproco tra individuo e società/La fine dello Stato sociale e della dipendenza sociale/Considerazioni ai margini: la contraddittoria fine del servizio militare obbligatorio/La riduzione dei vincoli e la promessa di aumento delle possibilità/Le appartenenze di una volta/Tra nuove promesse e vecchie selezioni 4.Il rapporto tra locale e globale/ ´Limmaterialità educativa della globalizzazione/ Le reazioni alla globalizzazione/´Lomologazione ineguale/La guerra e la pace 5.I problemi pedagogici della contemporaneità/Le pedagogie delle società industriali/Il primato della scuola nella modernità/La fine del primato della scuola/Il sapere è-era potere/Considerazioni ai margini: la pervasività della cultura imprenditoriale/Gli studenti non sono più quelli di una volta 6.Le pedagogie della contemporaneità/ Educare all´incertezza/Alcune coordinate per la ricerca/Le pedagogie informali 7.La pluralità di culture e comunità/ Multiculturalità e diversità come valore in s /I processi migratori/La comunità/ Considerazioni ai margini: la liceità del controllo sui comportamenti 8.Una pedagogia della consapevolezza e della responsabilità/Educare alla responsabilità/Educare alla cittadinanza/ Educare alla pace/Educare all´autonomia/ Educare alla memoria/Omaggio al poeta / Riferimenti bibliografici.