Carocci editore - Le stragi nazifasciste in Toscana 1943-45

Password dimenticata?

Registrazione

TFA e formazione

Banner

crediti formativi

Banner

Promo del mese

Banner
Banner
Le stragi nazifasciste in Toscana 1943-45

Le stragi nazifasciste in Toscana 1943-45

Guida archivistica alla memoria. Gli archivi tedeschi. Prefazione di Enzo Collotti

a cura di: Carlo Gentile

Edizione: 2005

Collana: Toscana tra passato e presente (8)

ISBN: 9788843033706

  • Pagine: 176
  • Prezzo:18,40 15,64
  • Acquista

In breve

Prosegue e si arricchisce con questo volume la ricognizione sulle stragi nazifasciste promossa dalla Regione Toscana con riferimento al territorio regionale. Dopo i volumi di guida bibliografica e sugli archivi angloamericani, sono qui censite e commentate le fonti archivistiche tedesche sulle stragi compiute dalle forze di occupazione nel 1944 in Toscana. La documentazione passata in rassegna comprende, accanto alle fonti militari relative all’attività dei comandi e delle unità impegnate nella repressione e conservate presso il Bundesarchiv e la Deutsche Dienststelle (WASt), anche materiali finora poco frequentati dagli studiosi come le fonti fotografiche delle Propagandakompanien e le carte relative alle indagini sui crimini di guerra in Toscana condotte dalle autorità giudiziarie della Repubblica federale tedesca nel dopoguerra. In un lungo saggio Carlo Gentile delinea infine un quadro generale dell’esercizio della violenza di guerra in Toscana, evidenziando la necessità di approfondire lo studio dei perpetratori delle stragi in forma di biografie collettive di unità militari specifiche e di singoli esponenti di particolare rilievo all’interno dell’apparato repressivo.

Indice

Prefazione di Enzo Collotti/ Introduzione di Carlo Gentile/ Documenti e archivi. I documenti della magistratura tedesca. Memorialistica e "storie di unità". Repertorio delle fonti Bundesarchiv-Militärarchiv, Freiburg (BA-MA) Bundesarchiv, Berlino (BA-B) Bundesarchiv, Koblenz (BA-K) Bundesarchiv-Zentralnachweisstelle, Aachen-Kornelimünster (BA-ZNS) Bundesarchiv-Ludwigsburg. I materiali dell’ex Zentrale Stelle der Landesjustizverwaltungen zur Aufklärung NS-Verbrechen (ZSL) Deutsche Dienststelle (WAST), Berlino Bibliothek für Zeitgeschichte, Stoccarda Staatsarchiv, Norimberga (StA Nürnberg) Truppe tedesche, repressione antipartigiana e stragi di civili in Toscana. Lo sguardo della documentazione tedesca / La suddivisione delle competenze nella "guerra alle bande" / Le truppe della guerra partigiana / Prima fase: dall’autunno all’estate / La strage di Vallucciole / Seconda fase: l’estate / Le operazioni nella Toscana meridionale / Le stragi dell’Aretino / Le stragi nella provincia di Firenze / La sosta sull’Arno / I rastrellamenti delle Apuane e dell’Appennino tosco-emiliano / Le stragi della Divisione SS Reichsführer-SS / Conclusioni / Appendice documentaria / Indice dei nomi Indice dei luoghi.