Carocci editore - Che cos'è la psicologia architettonica

Password dimenticata?

Registrazione

Che cos'è la psicologia architettonica

Marino Bonaiuto, Elena Bilotta, Ferdinando Fornara

Che cos'è la psicologia architettonica

Edizione: 2004

Ristampa: 5^, 2012

Collana: Bussole

ISBN: 9788843031962

  • Pagine: 128
  • Prezzo:12,00 11,40
  • Acquista

In breve

La psicologia architettonica aiuta a progettare luoghi che promuovono la soddisfazione, il benessere, la produttività degli utenti. Il libro illustra i presupposti scientifici della disciplina, la sua rilevanza per la progettazione e la valutazione ambientale, le sue applicazioni a luoghi residenziali, di cura, di lavoro, di vendita, a musei e ad ambienti per l’apprendimento.

Indice

1.Nascita e sviluppo della psicologia architettonica/Origini e definizione/I primi studi in Nord America e in Europa/I primi congressi, le prime associazioni e unità di ricerca/Le prime pubblicazioni e riviste/I corsi di dottorato e master/Per riassumere / 2.Psicologia e progettazione architettonica/La progettazione sociale/ Problemi, vantaggi e fasi della progettazione sociale/La programmazione/La valutazione post-occupativa/Per riassumere / 3.Psicologia e valutazione ambientale/ Valutazioni tecniche vs valutazioni ingenue/La valutazione ingenua: appraisal e assessment/ La valutazione ingenua nell’economia e nel marketing/Per riassumere / 4.Ambienti residenziali/Che cos’è la soddisfazione residenziale’/Contributi empirici sulla soddisfazione residenziale/Indicatori di qualità urbana residenziale percepita/Per riassumere / 5.Ambienti di cura/La progettazione sanitaria centrata sull’utente/Il concetto di "umanizzazione ospedaliera"/Gli utenti degli ambienti ospedalieri/Effetti dell’"umanizzazione fisico-spaziale" sulle persone/Per riassumere / 6.Ambienti di lavoro/L’ufficio/ L’organizzazione dello spazio/I dettagli architettonici/Le finestre/ Condizioni ambientali e comfort/Per riassumere / 7.Ambienti di vendita/Il negozio/Fuori del negozio/Dentro il negozio/Per riassumere / 8.Ambienti museali ed espositivi/Il museo e la museografia/L’ingresso/Le aree espositive/Le aree ricreative/Musei virtuali e tecnologie multimediali/Per riassumere / 9.Ambienti per l’istruzione e l’apprendimento/La scuola e l’aula di formazione/Il rumore/L’illuminazione e il colore/Dimensioni dell’ambiente scolastico e formativo/Organizzazione spaziale dell’aula/Le pareti all’interno dell’aula Per riassumere / Bibliografia.