Carocci editore - Quando uscimmo dai rifugi

Password dimenticata?

Registrazione

Quando uscimmo dai rifugi

Gloria Chianese

Quando uscimmo dai rifugi

Il mezzogiorno tra guerra e dopoguerra (1943-46)

Edizione: 2004

Ristampa: 1^, 2005

Collana: Italia contemporanea (5)

ISBN: 9788843031528

  • Pagine: 264
  • Prezzo:20,90 19,85
  • Acquista

In breve

Nel Mezzogiorno del 1943 il secondo conflitto mondiale acquista nettamente il carattere di guerra totale, destrutturando la vita quotidiana della popolazione civile. Dopo l’armistizio la breve ma feroce occupazione tedesca lascia, anche nel Sud, una lunga scia di massacri di donne e uomini inermi. Con la fine delle operazioni belli che la normalità, pur intensamente desiderata, resta una speranza. Sullo sfondo dell’occupazione anglo-americana emergono urgenze e problemi del dopoguerra: il progressivo ritorno di prigionieri e profughi, l’incremento della criminalità, il difficile rapporto tra popolazione e Alleati, che per molti aspetti riflette la relazione vincitore-vinto. lontano ed estraneo appare il faticoso processo di costruzione dello Stato antifascista e repubblicano. L’autrice, cosciente della necessità di superare lo stereotipo di un "vento del Sud" conservatore e arretrato che si contrappone a un "vento del Nord" portatore invece, grazie all’esperienza della Resistenza, di istanze innovatrici e democratiche, propone una lettura della società meridionale tra guerra e dopoguerra in grado di individuarne la complessità e di coglierne luci e ombre.

Indice

Abbreviazioni e sigle/ Introduzione / Parte prima. L’eredità del conflitto/ 1.«La morte che viene dal cielo» /La morte in guerra/Qualche dato/Dopo la guerra si continua a morire/ 2.La morte ravvicinata: le stragi dei civili/Guerra totale e guerra di sterminio/Dalla Sicilia a Napoli/Caiazzo e Pietransieri/ 3.La Resistenza breve e la "pace dimezzata"/La Resistenza tra spontaneità e organizzazione/I civili contro i tedeschi/Inizia l’occupazione alleata / Parte seconda. I caratteri del dopoguerra/ 4.La violenza/Tre filoni d’indagine/La microcriminalità/Le violenze degli anglo-americani/La violenza politica/ 5.I prigionieri/Tanti e diversi ritorni/I militari sbandati/I prigionieri lontani/I profughi e gli internati / Parte terza. Lo Stato nascente e i circuiti della politica / 6.Tra amministrazione alleata e governi italiani/La difficile ripresa del Sud/Lo Stato periferico/L’"americano liberatore"/ 7.Chiesa, partiti antifascisti e istanze antidemocratiche/Frammenti di democrazia/Le culture politiche conservatrici/ Fonti archivistiche/ Bibliografia/ Indice dei nomi/ Indice dei luoghi