Carocci editore - Comunicare in una lingua straniera

Password dimenticata?

Registrazione

TFA e formazione

Banner

crediti formativi

Banner

Promo del mese

Banner
Banner
Comunicare in una lingua straniera

Piera Margutti

Comunicare in una lingua straniera

Dalla teoria alla pratica

Edizione: 2004

Collana: Università

ISBN: 9788843030316

  • Pagine: 192
  • Prezzo:18,10 15,39
  • Acquista

In breve

Uno degli obiettivi primari nell´apprendimento di una lingua straniera consiste nell´essere in grado di comunicare nelle situazioni di interazione quotidiana e svolgere le proprie occupazioni interagendo con parlanti nativi in contesti diversi. Anche quando lo studio di una lingua seconda avviene nel proprio paese, saper parlare è un´esigenza fondamentale e una condizione necessaria per sviluppare più tipi di abilità non solo linguistiche. Negli ultimi anni è notevolmente aumentata la richiesta di formazione in italiano L2. Contemporaneamente, un numero sempre più vasto di ricerche multidisciplinari sul parlato si sono dedicate allo studio dei meccanismi sociali e pragmatici dell´interazione. Il volume fornisce a coloro che insegnano una lingua straniera o seconda alcuni strumenti che provengono da questi ambiti disciplinari diversi. Pur partendo dalle più recenti teorie sull´apprendimento delle lingue straniere/seconde in generale, nel libro si dedica un´attenzione privilegiata all´insegnamento delle competenze orali della lingua italiana a parlanti non-nativi.

Indice

Premessa / Parte prima. Aspetti teorici/ 1.´Lanalisi dell´interazione: il linguaggio in azione/Introduzione/Linguaggio e azione sociale: una competenza interazionale/La dimensione pragmatica del linguaggio/ ´Lorganizzazione dell´interazione sociale in etnometodologia: Goffman, Garfinkel e l´analisi della conversazione/Gli studi di sociolinguistica e l´etnografia della comunicazione/Implicazioni per la didattica/ Considerazioni conclusive/ 2.Interazione, linguistica applicata e glottodidattica: le aree di contatto/ Introduzione/La grammatica dell´interazione: la scelta dei contenuti/Aspetti fonetici e prosodici nell´interazione e nell´apprendimento/´Lautenticità dei materiali/La riflessione sulla lingua/La comunicazione interculturale/Considerazioni conclusive/ 3.Interazione e identità dell´apprendente/ Le identità di chi apprende/´Lapprendente come "agente sociale" nell´interazione/ ´Lidentità di parlante non-nativo come risorsa per la comunicazione/Le caratteristiche individuali dell´apprendente/La variabile età/ La centralità dell´apprendente nel processo di insegnamento/Considerazioni conclusive / Parte seconda. Fra teoria e didattica/ 4.Presentare la lingua in classe: la scelta dei contenuti/Introduzione/La lezione di lingua/Le caratteristiche della presentazione/ Che cosa vogliamo presentare'/Grammatica, funzioni, discorso, interazione/Considerazioni conclusive/Soluzioni delle Attività/ 5.´Linterazione didattica nella classe di L2/ Introduzione/Interazione ordinaria e interazione formale: due contesti di apprendimento/La sequenza in tre mosse (IRE) del discorso in classe/Le forme della partecipazione nell´interazione in classe/ 6.Presentazione, pratica e produzione: le tecniche per la comunicazione didattica/ Introduzione/Presentare la lingua nella classe di L2/Pratica e produzione: controllo dell´insegnante e autonomia dello studente/ Una tipologia di attività per la pratica e la produzione / Appendice / Riferimenti bibliografici.