Carocci editore - Il profilo psicologico

Password dimenticata?

Registrazione

TFA e formazione

Banner

crediti formativi

Banner

Promo del mese

Banner
Banner
Il profilo psicologico

David Canter, Laurence Alison

Il profilo psicologico

L'indagine investigativa fra teoria e prassi. Edizione italiana a cura di Gaetano De Leo e Maria Claudia Biscione

Edizione: 2004

Collana: Università

ISBN: 9788843030309

  • Pagine: 212
  • Prezzo:18,90 16,06
  • Acquista

In breve

La psicologia investigativa nasce in Inghilterra intorno alla metà degli anni ottanta del secolo scorso ad opera di uno psicologo ambientale, David Canter, con l’obiettivo di contribuire, attraverso l’applicazione di teorie e metodi elaborati in sede scientifica, alle indagini giudiziarie in merito all’individuazione dell’autore ignoto di un crimine. Questo fondamentale volume affronta tutti gli aspetti sia teorici sia pratici legati all’individuazione di un profilo psicologico sulla base dell’analisi del comportamento umano, le cui dinamiche possono essere applicate anche a un comportamento di tipo criminale: si parte infatti dall’assunto che gli schemi di interazione psicologica dell’individuo siano profondamente radicati nella sua struttura di personalità e che le dinamiche sottostanti l’azione criminale siano fondamentalmente analoghe a quelle che orientano il comportamento della persona in altre, più "normali", circostanze. Il volume è rivolto a tutti gli operatori che, per motivi professionali e al di là di barriere disciplinari, si dedicano a tematiche d’ambito psicologico e giuridico, ma anche a quanti sono interessati a interpretare con maggiore cognizione di causa alcuni eventi della nostra quotidianità.

Indice

Introduzione all’edizione italiana, di Gaetano De Leo / La psicologia giuridica e il lavoro di David Canter, ovvero per una psicologia investigativa scientificamente fondata. Ringraziamenti/ 1. Il profiling nella teoria e nella pratica, di Laurence Alison e David Canter/L’assenza della psicologia nel profiling psicologico/Il quadro della ricerca e il servizio di polizia/I processi di profiling nel lavoro con i clienti/Attività di profiling in tribunale/Riferimenti bibliografici/ 2. Questioni professionali, legali ed etiche nel profiling dell´autore di reato, di Laurence Alison e David Canter/Il profiling dell’autore di reato e la psicologia/Formazione e credenziali nel profiling dell’autore di reato/Le fragilità del pensiero umano/Questioni professionali/L’influenza dell’esperto/Questioni legali/Questioni etiche/In ultima analisi/La ricerca futura/Riferimenti bibliografici/ 3. Prospettive delle scienze sociali nell´analisi delle interviste investigative, di Nigel Fielding/I problemi più complessi richiedono risposte multidisciplinari/Scienze sociali e lavoro della polizia/Influenze esercitate dall’intervistatore e interviste come resoconti/Un esempio di lavoro basato sull’osservazione diretta/ Riferimenti bibliografici/ 4. False denunce di abuso sessuale infantile, di Ray Aldridge-Morris/Riferimenti bibliografici/ 5. La morte equivoca, di David Canter/Introduzione/ Morte equivoca/Autopsia psicologica/Tecniche/ Processo/Contributi dell’autopsia psicologica nelle indagini per morte equivoca/Validità dei contributi psicologici nelle indagini per morte equivoca/Ammissibilità/Validità rispetto alle indagini investigative/Conclusione/Riferimenti bibliografici/ 6. Metodi per l’attribuzione scientifica di un reato a un autore, di Joy P. Aked, David Canter, Anthony J. Sanford, Nichola Smith/Introduzione/Il presupposto che le caratteristiche linguistiche siano uniche per gli individui/Impressioni di stile e giudizi "al volo"/ Coerenza, affidabilità e validità/Genere e modalità/I requisiti fondamentali per la valutazione dell’affidabilità/Esempi degli indici discriminanti proposti/Metodi collocazionali e posizionali/ Comparazione dei temi di discorso/Gli studi recensiti rispondono ai criteri richiesti’/I giudizi sulle situazioni specifiche: un test sul concetto di "esperto"/Problemi pratici/Minaccia ed estorsione: messaggi criminali anonimi/Raccomandazioni/L’esigenza delle teorie/ Conclusioni/Riferimenti bibliografici/ 7. Gli psicologi come testimoni esperti, di Kathleen Cox/Gli esperti nel sistema legale/Gli psicologi come esperti/Esempi di casi/I problemi per gli psicologi/ Riferimenti bibliografici/ 8. Criminal profiling: un processo con giudice e giuria, senza psicologo criminologo, di David Ormerod/Introduzione/Ragioni per rifiutare il profilo come prova in tribunale/Ricevere l’opinione dello psicologo criminologo/Ulteriori pericoli per l’esperto in psicologia criminale/Discrezione esclusoria/I casi in cui il parere dello psicologo criminologo può essere accettato/Conclusione/Riferimenti bibliografici/ I curatori.