Carocci editore - Sconosciuti

Password dimenticata?

Registrazione

Sconosciuti

Graham Robb

Sconosciuti

L'amore e la cultura omosessuale nell'Ottocento

Edizione: 2005

Collana: Saggi (29)

ISBN: 9788843030286

  • Pagine: 366
  • Prezzo:24,90 23,65
  • Acquista

In breve

Con uno sguardo che va dall’Europa all’America, Graham Robb ci racconta l’omosessualità maschile e femminile nell’età vittoriana. Ne emerge una storia in parte conosciuta e in parte sorprendente, una storia fatta di segretezza e oppressione, ma anche di tolleranza e familiarità inaspettate. Ribaltando un’opinione diffusa, da Freud a Foucault, che fa risalire all’Ottocento la definizione stessa del concetto di omosessualità, Robb ricostruisce i primi esempi di una cultura omosessuale libera e "orgogliosa" e, attingendo ad ambiti che vanno dal diritto alla letteratura, dalla medicina alla vita quotidiana, rivela l’esistenza già nell’Ottocento di un intero universo omosessuale consapevole e sofisticato. Grazie all’intelligente impiego di un’ampia quantità di fonti diverse (dal famoso processo a Oscar Wilde alle inserzioni pubblicitarie sui quotidiani dell’epoca, dai gialli alle proteste di strada contro la repressione poliziesca) utilizzata con grande humour e obiettività, Robb fa saltare le oderne convinzioni e restituisce la storia vera e vibrante dell’amore omosessuale ai lettori di oggi.

Indice

Pregiudizio/ Parte I/ Nell’ombra/ Il paese dei ciechi/ Uscire allo scoperto/ Parte II/ Amore miracoloso/ Una società di stranieri/ Un sesso nuovo tutto per sè / Parte III/ Fiabe/ Dolce Gesù/ Eroi della vita moderna/ Appendice 1/ Appendice 2.