Carocci editore - Culti di sangue

Password dimenticata?

Registrazione

Culti di sangue

Édouard Conte, Cornelia Essner

Culti di sangue

Antropologia del nazismo

Edizione: 2004

Collana: Quality paperbacks

ISBN: 9788843029921

  • Pagine: 292
  • Prezzo:13,80 13,11
  • Acquista

In breve

Ancora oggi, la follia nazista e la sua ossessione per la purezza della razza continuano a incombere sulla coscienza europea, come testimoniano anche i rigurgiti di xenofobia, la paura dello straniero, il riemergere di movimenti di estrema destra. Coniugando la prospettiva dell’antropologia con quella della ricerca storica, questo libro ricostruisce l’origine delle fantasie razziste, i miti, i simboli e le dinamiche delle "politiche razziali" che hanno costellato l’affermarsi del regime hitleriano. Quale ruolo hanno avuto nella Germania nazista il culto di un Cristo ariano di matrice non giudaica e il neopaganesimo che predicava la glorificazione di una razza nordica’ Qual è stato il significato della macabra trasformazione del diritto matrimoniale che, autorizzando il matrimonio con gli eroi caduti, ha portato alla cancellazione del confine tra la vita e la morte’ Quale utopia ha spinto le SS a una "pulizia etnica" dei territori orientali’ Fenomeni in apparenza diversi - spesso poco noti - vengono così ripercorsi con un’ottica unitaria, dando vita a un’originale rilettura di una delle pagine più buie della nostra storia.

Indice

Ringraziamenti/ Introduzione/ 1.La nuova fede/Culto del sangue e culto del Führer/La fibra religiosa del movimento völkisch/Kirchenkampf, deconfessionalizzazione e neopaganesimo/ Guerra al cristianesimo/ 2.Il dogma nordico delle razze/Avvertenza/ Un’unione esplosiva/Lotta di razze e lotta di classe/Il rifiuto dell’idea nordica/Il partito e la "questione razziale"/In cammino verso Norimberga/ 3.La "soluzione della questione ebraica" per via legale: dalle leggi di Norimberga alla conferenza del Wannsee/Prolegomeni dell’esclusione/Le "leggi di Norimberga" e la "questione dei mezzo-ebrei"/La "questione ebraica" resta aperta/Il sistema delle leggi di Norimberga/La conferenza del Wannsee e l’estensione del concetto di "ebreo"/ 4.Sangue, geni e lignaggio: il matrimonio sotto lo sguardo degli avi/A cosa serve il matrimonio’/Il "plasma degli antenati" e l’"eternità delle sostanze germinali"/La telegonia e il "peccato contro il sangue"/La "perdita degli antenati"/Sippe e sangue/Le nozze di Posen/ 5.Il soldato morto come sposo/Un’unione singolare/Peter semper incertus/"L’ordine di procreazione"/L’ombra della guerra/Lo sposalizio in presenza di un solo coniuge/Le "nozze del cadavere"/Verso la poliginia’/ "Nozze macabre sulla soglia del nulla"/ 6.Sangue e suolo: l’"operazione Zamo??" e la germanizzazione delle marche orientali/Perchè colonizzare la regione di Zamo??’/Che cosa si sapeva dell’olocausto a Szczebrzeszyn’/La prima ondata di "evacuazioni"/Al campo di "accoglienza" di Zamo??: la selezione/Una "patria per uomini tedeschi felici"/Divide et impera: ucraini e polacchi nel "paradiso agrario"/Partigiani e "pacificazione"/Dalla forza bruta al ratto del sangue/Slavi contro slavi/L’ultimo rinfresco/ 7.Conclusioni/Il "labirinto della logica razziale"/Purificare il "corpo del popolo"/ "Intercettare il sangue tedesco nascosto"/ Eradicare "l’ebreo che è in noi"/La "questione ariana"/ Note/ Elenco delle abbreviazioni e dei termini tedeschi usati/ Tavola di equivalenza dei gradi di ufficiale della Wehrmacht e della SS/ Bibliografia/ Indice dei nomi.