Carocci editore - Le nozze del sole

Password dimenticata?

Registrazione

Le nozze del sole

Le nozze del sole

Canti vecchi e colinde romene

a cura di: Dan Octavian Cepraga, Lorenzo Renzi, Renata Sperandio

Edizione: 2004

Ristampa: 1^, 2017

Collana: Biblioteca Medievale Testi

ISBN: 9788843029402

  • Pagine: 252
  • Prezzo:20,10 19,10
  • Acquista

In breve

La poesia popolare romena può riservare al lettore occidentale la vertigine della scoperta di un mondo Altro, un universo culturale arcaico e al tempo stesso complesso. Pasolini aveva voluto colinde e altri canti romeni nella colonna sonora del suo Edipo re: gli sembravano testimonianze di un mondo ancestrale e fuori dalla storia, musica in- definibile, «la musica del mito della terra». Mircea Eliade ha visto nel folclore della Romania una prova concreta della sopravvivenza nell'Europa moderna di immagini, temi e credenze religiose antichissime, che rimandano ad un patrimonio mitico tradizionale e precristiano. Nelle colinde e nei canti vecchi - alcuni dei quali pubblicati qui per la prima volta in Italia - si celebrano grandi miti arcaici, quali le nozze incestuose fra il Sole e la Luna o il sacrificio di fondazione di Mastro Manole, ma anche temi epico-eroici legati all'immaginario feudale e cavalleresco o fosche storie iniziatiche, come nella «colinda dei cervi", dalla quale S la Bartók ha tratto nel 1930 la sua famosa Cantata profana.

Indice

Introduzione/ Nota informativa/ 1.Canti vecchi/Il Sole e la Luna/Miori?a/Mastro Manole/La ragazza selvaggia/La figlia del Cadì/Antofi??/Toma Alimo?/Corbea/Constantin Brîncoveanu/ 2.Colinde/La scena del rito/La caccia rituale/La conquista della sposa/Nove fratelli tramutati in cervi/La creazione del mondo/L'albero buono e l'albero malvagio/Il suicidio della santa/Il grano, il vino e l'olio santo/ Bibliografia

jxxx.asia jporn.asia jadult.asia