Carocci editore - ANTONIO GRAMSCI. Il lettore in catene

Password dimenticata?

Registrazione

ANTONIO GRAMSCI. Il lettore in catene

ANTONIO GRAMSCI. Il lettore in catene

La critica letteraria nei quaderni

a cura di: Andrea Menetti

Edizione: 2004

Collana: Piccola Biblioteca Letteraria

ISBN: 9788843029358

  • Pagine: 144
  • Prezzo:13,10 12,45
  • Acquista

In breve

Questo lavoro nasce con l'intenzione di ampliare lo scenario - il "panorama" - intorno a Gramsci. Si è così cercato di far affiorare all'interno dei Quaderni del carcere una morfologia critico-letteraria che tenesse in conto i temi più dei tempi. Il repertorio elaborato segue la trama alterna della scrittura gramsciana, mobilitata, nella coerenza di pensiero e giudizio, tra più opere, fino al dispiegarsi di uno spartito di voci consonanti. Mentre restano fuori dal quadro temi fin troppo noti e dibattuti - da Dante a Manzoni -, si propongono invece quelle pagine critiche dove, soprattutto a confronto con la letteratura popolare, il Gramsci sociologo si fa insieme uomo di gusto penetrante e appassionato.

Indice

Nota al lettore/ La critica letteraria di Antonio Gramsci come «situazione spirituale del tempo», di A. Menetti/ Dai Quaderni del carcere/ Giornalismo/ Letteratura popolare/ Critica letteraria

jxxx.asia jporn.asia jadult.asia