Carocci editore - Antifascismo e identità europea

Password dimenticata?

Registrazione

Antifascismo e identità europea

Alberto De Bernardi, Paolo Ferrari

Antifascismo e identità europea

Edizione: 2004

Collana: Italia contemporanea (4)

ISBN: 9788843029341

  • Pagine: 520
  • Prezzo:37,00 35,15
  • Acquista

In breve

Si può tener vivo nella memoria pubblica italiana ed europea il nesso democrazia-antifascismo solo se, consci della crisi del paradigma antifascista, si sottopongono a vaglio critico i suoi modelli storiografici e i suoi usi politici nel secondo dopoguerra. Occorre ragionare in una prospettiva continentale. Nell’Europa dell’Est l’antifascismo, disancorato dalla democrazia e dalla libertà, fu usato contro l’Occidente anticomunista e contro minoranze democratiche: il campo comunista diventava il campo antifascista e l’Occidente quello anticomunista; l’antifascismo, assurto a componente fondamentale dell’ideologia comunista, si ridusse a una dimensione antiborghese e anticapitalistica. In Europa occidentale l’anticomunismo riassunse invece l’intero paradigma liberaldemocratico, che smarrì le implicazioni innovative dell’esperienza antifascista. Nei saggi qui riuniti, la tradizione antifascista appare come un campo aperto e problematico, non un edificio di certezze e risposte definitive: ciò è tanto più necessario per rispondere a spinte che invocano un "processo all’antifascismo", ritenuto un ostacolo alla "pacificazione" delle memorie, e puntano a fare dell’"anti-antifascismo" - miscuglio di anticomunismo radicale, populismo qualunquistico, esaltazione egoistica di piccole patrie spesso inesistenti, inquietanti rimozioni, facili assoluzioni - il cemento identitario del continente liberato dalla "cortina di ferro".

Indice

Introduzione. L’antifascismo: una questione storica aperta, di A. De Bernardi/ Nota redazionale/ L’antifascismo tra Italia ed Europa, di L. Rapone/ Antifascismo e ordine internazionale, di F. Romero/ Rituali della memoria e linguaggi dell´antifascismo, di M. Ridolfi / Parte prima. La costruzione dell’antifascismo nella lotta contro il fascismo/ La formazione della cultura politica dell’antifascismo italiano, di C. Natoli/ "Guerra civile" e ordine politico. 1’antifascismo in Italia e in Europa tra le due guerre, di S. Neri Serneri/ Fantifascismo in Francia dagli anni Venti al 1945, di S. Berstein / L’antifascismo dei repubblicani durante la guerra civile spagnola, di G. Sánchez Recio/ La resistenza giovanile contro il regime nazionalsocialista, di L. Klinkhammer/ Antifascismo e totalitarismo nelle scienze sociali fra le due guerre; ovvero, l’utopia rimossa di una società più giusta, di M. Salvati/ Il Comitato antifascista ebraico dell’URSS (1941-48): dalla mobilitazione alla riscoperta dell’identità, di A. Salomoni / Parte seconda. L’antifascismo nella costruzione dei sistemi politici del dopoguerra/ L’antifascismo nella politica estera americana, di M. Del Pero/ L’antifascismo e le nuove Costituzioni democratiche, di S. Ceccanti/ L’antifascismo come ideologia di Stato nell’Europa orientale, di M. Flores/ Antifascismo e democrazia nella Repubblica federale tedesca, di B. Faulenbach/ Antifascismo e identità della Repubblica democratica tedesca, di M. Sabrow/ L’antifascismo nella Costruzione della Polonia comunista, di C. Tonini/ «La vostra causa è la nostra»: il mito dell’URSS nella costruzione del paradigma antifascista dagli anni Venti all’inizio degli anni Cinquanta, di S. Cœur / Gli antifascismi in conflitto. La Venezia Giulia nel contesto dell’Europa orientale, di G. Valdevit/ La Troisième force tra antifascismo e anticomunismo nelle riflessioni di Angelo Tasca, di A. Riosa/ Fascist legacies: l’antifascismo bloccato in Italia, di A. Ventrone/ L’antifascismo anticomunista negli anni della ricostruzione: Gaetano Salvemini ed Ernesto Rossi, di M. Franzinelli / Parte terza. L’antifascismo tra politica e memoria nell’Europa contemporanea/ La costruzione della memoria antifascista in Francia dopo il 1945, di S. Wolikow Antifascismo, anticomunismo e anti-antifascismo nell’Italia repubblicana, di S. Lupo/ Antifascismo e movimenti. I casi italiano e tedesco, di M. Tolomelli/ Democrazia e memoria antifascista nella Repubblica federale tedesca, di C. Cornelißen/ L’antifascismo e l’identità democratica greca, di Y. Voulgaris/ Antifascismo, politica della memoria e democratizzazione in Portogallo, di A. Costa Pinto/ La memoria del franchismo e dell’opposizione nella democrazia spagnola, di F. Sevillano Calero/ Indice dei nomi.