Carocci editore - Pedagogia speciale e integrazione

Password dimenticata?

Registrazione

Pedagogia speciale e integrazione

Maura Gelati

Pedagogia speciale e integrazione

Dal pregiudizio agli interventi educativi

Edizione: 2004

Ristampa: 10^, 2013

Collana: Università (565)

ISBN: 9788843029259

  • Pagine: 192
  • Prezzo:18,30 15,56
  • Acquista

In breve

Per molto tempo la Pedagogia speciale ha sviluppato teorie e metodologie riferendosi esclusivamente ai soggetti disabili in età evolutiva, con l’obiettivo eminente di individuare percorsi e strategie per compensare i loro deficit. Oggi il campo della disciplina si è ampliato, poiché fondamentali si ritengono ricerche e interventi educativi che mettano al proprio centro anche coloro che esprimono bisogni educativi speciali in età adulta. Alla luce di questa più ampia prospettiva, il volume indaga il rapporto tra Pedagogia speciale ed integrazione, con attenzione alle risorse umane, senza le quali non sono pensabili pratiche educative di qualità. Vengono inoltre presentati alcuni degli strumenti che possono contribuire a migliorare la partecipazione scolastica e sociale dei soggetti che presentano disabilità. Pensato per la formazione universitaria, il libro si propone a tutte le figure professionali impegnate nel mondo della formazione e della scuola.

Indice

Presentazione / Parte prima. Percorsi d´integrazione/ 1.La Pedagogia speciale italiana e alcune delle sue radici/Pedagogia e Pedagogia speciale/ Il linguaggio tra cambiamenti e confusioni/ Disabile o "diversabile"/Un debito verso la Francia della Pedagogia speciale italiana/Grandi nomi sullo sfondo della Pedagogia speciale italiana/ 2.Le istituzioni speciali per l´educazione dei disabili/Le classi differenziali d´inizio secolo/ Scuole speciali e istituti speciali per chi presenta minorazioni e deficit/Una "medicalizzazione" diffusa/Gli anni cinquanta e sessanta 3.´Lintegrazione snodo della ricerca della Pedagogia speciale italiana/Dalle scuole speciali ai primi inserimenti/La relazione conclusiva della Commissione Falcucci/Gravi, gravissimi. Per chi l´integrazione’/La legge 4 agosto 1977, n. 517, e l´integrazione scolastica/ La legge-quadro 5 febbraio 1992, n. 104/La ricerca in Pedagogia speciale e l´integrazione / Parte seconda. Figure dell´integrazione/ 4.La formazione degli operatori scolastici nel quadro delle professioni educative al servizio dell´integrazione scolastica/Dall´integrazione alle integrazioni/Tante voci per formare il coro dell´integrazione/Operatore tecnologico per l´integrazione dei disabili/I collaboratori scolastici nell´integrazione degli alunni disabili/Gruppi di studio e di lavoro per l´integrazione scolastica/ 5.´Linsegnante specializzato per l´integrazione scolastica/Una figura tra "specializzazione" e "sostegno"/Dalla formazione monovalente alla formazione polivalente per ordini scolastici/Quando si cambia/Esigenze diverse nei vari ordini scolastici/Una fuga di risorse/Specializzarsi nelle SSIS per il sostegno/ 6.´Leducatore professionale: modi e luoghi dell´operare/Le prime iniziative di formazione/Le istituzioni formative degli anni ottanta/Formarsi oggi/Un decreto utile’/Una professione riconosciuta/Quali competenze/Mettere in rete le risorse / Parte terza. Strumenti per l´integrazione/ 7.Relazione educativa e relazione d´aiuto/ Non una qualsiasi relazione/Emozioni e paure/Capacità relazionali/Il significato del lavoro/Professionalità non professionismo/ ´Laiuto difficile da accettare/ 8.Le tecnologie per una didattica orientata all´integrazione/Tanti cambiamenti/Nuove tecnologie/Strumenti per l´uomo/Il computer a scuola/Ipertesti e iperscuola/Il computer per l´integrazione dei disabili/Hardware e software/ 9.Progetti di vita, orientamento, formazione professionale/La diversità va integrata/Quali ostacoli/´Lautonomia come valore/Un orientamento precoce per acquisire abilità/ Progetto formativo/Avviamento professionale/ Centri di formazione professionale/La situazione legislativa in materia di inserimenti lavorativi/ 10.Storie di vita per superare i pregiudizi/Un decalogo/Pregiudizi e stereotipi/Dalle parole dei disabili/Gli sguardi della gente/Essere genitori di un figlio disabile/Essere accettati per imparare ad accettarsi/Il ruolo della compensazione/ Integrare o accogliere/ Bibliografia.