Carocci editore - Sudditi ribelli

Password dimenticata?

Registrazione

Sudditi ribelli

Marina Formica

Sudditi ribelli

Fedeltà e infedeltà politiche nella Roma di fine Settecento

Edizione: 2004

Collana: Studi Storici Carocci

ISBN: 9788843028481

  • Pagine: 264
  • Prezzo:21,50 18,27
  • Acquista

In breve

Sul finire del Settecento, lo scollamento tra governanti e governati emerso in tutta Europa con la Rivoluzione francese apparve come il segno della crisi dell'assolutismo di antico regime. Roma è in proposito un osservatorio privilegiato: la complessità del conflitto tra i "due corpi" del papa mise infatti in luce i contrasti di un'identità (di cittadini, di credenti) fattasi incerta. Il libro segue le fasi di un dibattito importante perchè introdusse linguaggi politici e pratiche sociali di radicale novità. Nel quadro di un potere pontificio che preferiva dare di sè un'immagine paternalista e conciliante più che repressiva e autoritaria, vengono analizzate la nascita e l'affermazione del movimento rivoluzionario, e in particolare quella desacralizzazione del pontefice culminata con la proclamazione della Repubblica Romana (1798). Parimenti emerge come il progetto dei verigiacobini fosse però distante da quello dei militari e commissari francesi, e quanto ciò si ripercuotesse nella cultura politica nazionale. Ne derivano una nuova discussione dell'esperienza repubblicana come "rivoluzione passiva" e, insieme, una inedita visione delle forme di disciplinamento di uno Stato in cerca di nuove vie alla modernità.

Indice

Introduzione/ Abbreviazioni/ 1.Le sfide della Rivoluzione/Alla ricerca di una nuova identità/Mutamenti istituzionali/I segni della crisi/ 2.Ribellione e controllo/Propaganda e contropropaganda/Una società indisciplinata/Crimina laesae maiestatis/ 3.Fedeltà del passato, fedeltà del presente/La proclamazione della Repubblica/Le nuove  lite/I vincoli del giuramento/ 4.L'integrazione difficile/Rivoluzione vs rivoluzionari/Otia litteraria e impegno politico/L'Accademia e il potere/ 5.Alla ricerca del consenso/La rivoluzione in tipografia/Educare gli educatori/Giornali e gazzette/ 6.La Repubblica dopo la Repubblica/L'antica arte della dissimulazione/Pentimenti e ritrattazioni/Per una nuova Repubblica/ Indice dei nomi